Area Stampa > Comunicati Stampa > 2016 > Febbraio 2016

Occupazioni nomadi: non basta sgomberare, necessario riqualificare le aree.

“Conosciamo bene il fenomeno delle occupazioni da parte di nomadi in alcune aree critiche della città. Le Forze dell’Ordine continuano a monitorare la situazione. Il problema che si pone non è tanto lo sgombero ma quale soluzione efficace e definitiva trovare per non consentire la rioccupazione. Una soluzione che va necessariamente condivisa con i proprietari delle aree”.
Così interviene il sindaco Siria Trezzi dopo un incontro in Prefettura della scorsa settimana per fare il punto sulla situazione dell’ex Scolari alla presenza della proprietà.

“Il caso dell’immobile il Grattacielo, primo insediamento importante di nomadi in città, ci insegna che su un tema così complicato occorre agire con un grande senso di responsabilità – ha spiegato il primo cittadino – per risolvere il problema non basta allontanare con la forza le persone, occorre trovare sinergie per ridare vita a questi spazi dimessi e riqualificare il contesto”.

Lo scorso fine settimana proprio nell’edificio risistemato del Grattacielo è stato inaugurato lo Zoo club, una discoteca e un locale di ritrovo.

Nel caso dell’area ex Scolari, invece, la proprietà, un istituto di credito, si è impegnata a realizzare importanti interventi che mettano in sicurezza lo stabile e lo rendano definitivamente inaccessibile.

Quanto infine all’area via Ciro Menotti, di proprietà di Immobiliare Europea, il piano di Intervento Integrato Bettola - Auchan permetterà di riqualificare l’area con la realizzazione di nuovi servizi e insediamenti a vocazione direzionale.

“Siamo costantemente in contatto con la proprietà, i cantieri che saranno avviati nel corso dell’anno permetteranno di chiudere questa situazione di disperazione e degrado” ha concluso Siria Trezzi.

Data ultima modifica: 1 febbraio 2016
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022