Area Stampa > Comunicati Stampa > 2018 > Marzo 2018

Rompono un finestrino dell’autobus, la Polizia Locale interviene e identifica 16 minori

Comunicato stampa del 15 marzo 2018

A seguito dell’identificazione di 16 minorenni da parte della Polizia Locale avvenuta sabato scorso immediatamente dopo l’episodio di vandalismo ai danni dell’autobus Atm, cominceranno in questi giorni, presso il comando di via Gozzano, le indagini per l’identificazione del responsabile.

Sull’autobus in corsa nei pressi di via Guardi, nel pomeriggio di sabato da un passeggero viene rotto il finestrino laterale con il martelletto frangivetro.
Subito avvertiti dall’autista, gli agenti della Polizia Locale, presenti per un pattugliamento nelle vicinanze, intervengono immediatamente.

Vengono identificati tutti i passeggeri dell’autobus, tra questi sono presenti 16 minorenni tra cui si ritiene possa esserci il responsabile dell’atto vandalico.
In questi giorni i giovani saranno tutti chiamati in comando con i loro genitori a riferire quanto è accaduto.

Il colpevole è accusato di danneggiamento aggravato e rischia oltre a una multa che può superare i mille euro anche la reclusione per un periodo che va da 6 mesi a 3 anni.

Data ultima modifica: 15 marzo 2018
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022