Gli Atti Amministrativi > Amministrazione trasparente > Altri contenuti > Prevenzione della Corruzione > Piattaforma on-line per le segnalazioni di illeciti o irregolarità

Whistleblowing

L’articolo 54bis del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165, introdotto dalla Legge Anticorruzione n.190/2012 e poi modificato dalla Legge n.179/2017, introduce le “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”, il cosiddetto whistleblowing .
Le segnalazioni di condotte illecite vengono inoltrate al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, così come disposto dalle Linee Guida ANAC adottate con Deliberazione n.469/2021.

L’istituto del whistleblowing può essere attuato esclusivamente dalle seguenti categorie di soggetti:

• I dipendenti pubblici del Comune di Cinisello Balsamo;
• i dipendenti di Enti pubblici o privati sottoposti al controllo dell’Ente;
• i lavoratori e collaboratori delle imprese fornitrici di beni o servizi e che realizzano opere in favore dell’Ente
.

Le segnalazioni effettuate da altri soggetti che non siano anche dipendenti dell’Ente non rientrano invece nell’ambito di applicazione del whistleblowing.

Le procedure per il whistleblowing prevedono l’utilizzo di strumenti di crittografia per garantire la riservatezza dell’identità del segnalante, del contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione.
Il segnalante è tutelato da ogni forma di ritorsione o discriminazione attuata in ragione della segnalazione presentata.
In ragione della tutela della riservatezza, la segnalazione e la documentazione ad essa allegata sono sottratte al diritto di accesso agli atti amministrativi previsto dagli artt.22 e seguenti della Legge 7 agosto 1990, n. 241 (art.54bis, comma 4, del D.lgs. n.165/2001), nonché all’accesso civico generalizzato di cui all’art. 5, comma 2 del, D.lgs. n.33/2013.

Le segnalazioni devono essere effettuate nell’interesse della Pubblica Amministrazione ed avere ad oggetto "condotte illecite" di cui il dipendente-segnalante sia venuto a conoscenza "in ragione del proprio rapporto di lavoro".

Si informa che i dati personali qui forniti al Comune di Cinisello Balsamo verranno trattati in conformità al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (RGPD) dell’Unione Europea 2016/679, esclusivamente per lo svolgimento delle funzioni istituzionali necessarie al completamento della pratica in oggetto. Per ulteriori informazioni si prega di leggere la seguente informativa privacy:

Word - 13.8 Kb

Se sei dipendente del Comune di Cinisello Balsamo o di Enti pubblici o privati sottoposti al controllo del Comune di Cinisello Balsamo o lavoratore e collaboratore di imprese fornitrici di beni o servizi e che realizzano opere in favore del Comune di Cinisello Balsamo e vuoi segnalare un illecito, clicca sull’immagine sottostante:

Se invece sei un privato cittadino residente nel Comune di Cinisello Balsamo e desideri inviare una segnalazione, clicca qui: <SEGNALAZIONI DEL CITTADINO>

Data ultima modifica: 26 luglio 2022
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Numero Verde 800397469

    WhatsApp 366.6229188

    Segnalazioni del cittadino

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022