Servizi > Urbanistica, Mobilità, Edilizia Privata, Lavori Pubblici > Urbanistica, Edilizia Privata e Convenzionata > L.R. 18/2019 - Misure di semplificazione e incentivazione per la rigenerazione urbana e territoriale, nonché per il recupero del patrimonio edilizio esistente

Immobili dismessi che causano particolari criticità

L’Amministrazione Comunale con Delibera di Consiglio Comunale n. 51 del 23/12/2020 ha individuato, ai sensi e per gli effetti dell’Art. 40 bis della L.R. 12/2005 (così come introdotto dalla L.R. 18/2019), gli immobili dismessi da oltre 5 anni che causano particolari criticità. Il relativo elenco è riportato nella planimetria scaricabile al link sottostante.

Come previsto dall’art. 40 bis L.R. 12/2005, i proprietari di tali immobili hanno 3 anni di tempo per presentare il progetto per il recupero e riqualificazione degli stessi, in un contesto di rigenerazione urbana. Decorsi i 3 anni, non sarà più possibile accedere ai benefici previsti dalla norma in argomento e l’Amministrazione Comunale procederà con le conseguenti azioni di competenza.

Si specifica che la citata normativa consente ai privati di presentare apposita istanza per l’applicazione delle disposizioni di cui all’art. 40 bis ad eventuali immobili non individuati nella Deliberazione di cui sopra, qualora ne ricorrano i presupposti, nelle modalità ivi indicate.

PDF - 3.8 Mb
Individuazione immobili ex art 40 bis
Ente competente Comune di Cinisello Balsamo
Settore Governo del territorio
Ufficio Sviluppo del territorio
Responsabile Arch. Roberto Russo
Indirizzo Via U. Giordano, 3
Orario lunedì: 9.00 - 11.00;

mercoledì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.20

Telefono 02.66023.440-414-406
Data ultima modifica: 10 marzo 2021
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022