Politiche Sociali ed Educative > Welfare Generativo > Progetti Attivi > Bonus e Contributi

Bonus Idrico - Proroga

Prorogato fino al 29 giugno 2018

La misura BONUS IDRICO è un’iniziativa del GRUPPO CAP HOLDING SPA in collaborazione con i Comuni della Città Metropolitana, rivolta ai cittadini e alle famiglie che vivono in una situazione di difficoltà economica.

Il bonus prevede uno sconto sulle spese per l’acqua da un minimo di € 50,00 ad un massimo di € 150,00 fino ad esaurimento fondi.

Il Gruppo CAP ha stanziato un finanziamento di 2 milioni di euro nel 2017 destinati a questa misura.
Al comune di Cinisello Balsamo è stata riservata una cifra pari a € 81.950,00 proporzionale al numero di abitanti.

COME FUNZIONA
L’utente privato troverà lo sconto sulla prima bolletta utile. Se fosse già stata emessa o in spedizione, lo sconto sarà applicato su quella successiva.
Se invece la bolletta è intestata al condominio, l’amministratore scalerà l’importo dei bonus dalla quota individuale di spese condominiali per il consumo d’acqua.
n.b. In caso di arretrati il bonus verrà usato per coprire il debito (tutto o in parte a seconda dell’importo).

REQUISITI DEL RICHIEDENTE
- residenza nel Comune Cinisello Balsamo;
- possesso di un’utenza idrica attiva con CAP Holding S.p.A. singola o presso un condominio.

REQUISITI ECONOMICI
ISEE pari o inferiore a euro 15.000,00

CRITERI DI EROGAZIONE
- con un valore ISEE pari o inferiore a 6.960,00 euro saranno assegnati 3 buoni per un valore totale di 150 euro;
- con un valore ISEE compreso tra 6.960,01 e 10.000,00 euro saranno assegnati 2 buoni per un valore totale di 100 euro;
- con un valore ISEE compreso tra 10.000,01 e 15.000,00 sarà assegnato un buono di 50 euro.
I buoni saranno concessi in base all’ordine cronologico di presentazione al Protocollo delle domande fino a concorrenza dell’importo totale che è stato assegnato al Comune.

COME SI RICHIEDE
La domanda va compilata in ogni sua parte e completa di allegati va presentata al Punto in Comune, lo Sportello del Cittadino - Servizio Protocollo (via XXV Aprile, 4) entro il giorno 29 giugno 2018 negli orari di apertura al pubblico.

Alla domanda occorre allegare i seguenti documenti:
- fotocopia del documento di identità
- attestazione ISEE in corso di validità
- per utenza idrica individuale: ultima bolletta relativa alla propria utenza al servizio idrico
- per utenza idrica condominiale: dichiarazione amministratore debitamente compilata e sottoscritta dall’amministratore di condominio e dal richiedente.

n.b.
* Gli inquilini delle case di Edilizia Residenziale Pubblica comunale non devono compilare il modulo con la DICHIARAZIONE AMMINISTRATORE.
* I proprietari di abitazioni con amministratori associati A.N.A.C.I. devono compilare il modulo denominato ’domanda bonus idrico condomini A.N.A.C.I.’

Indicazioni importanti
- La domanda dovrà essere compilata in ogni sua parte, utilizzando la modulistica scaricabile dal sito o ritirando il cartaceo presso Punto in Comune (via XXV Aprile, 4) e allegando quanto richiesto.
- Nel caso di richiedenti residenti in condominio i moduli da utilizzare sono due: domanda bonus idrico condominio e dichiarazione amministratore; quest’ultimo dovrà essere debitamente compilato e sottoscritto sia dal richiedente che dall’Amministratore di condominio, il quale dovrà indicare l’ammontare di quanto dovuto al condomino per le spese relative al consumo idrico.

I beneficiari verranno contattati da UdP Welfare Generativo per l’attivazione del bonus.

PER INFORMAZIONI
E-mail: agenziacasa@comune.cinisello-balsamo.mi.it

MODULISTICA

PDF - 24.2 Kb
domanda bonus idrico utenza privata
PDF - 24.2 Kb
domanda bonus idrico condominio
PDF - 13.6 Kb
dichiarazione amministratore
PDF - 62.2 Kb
domanda bonus idrico condomini A.N.A.C.I.
Data ultima modifica: 10 maggio 2018

Prorogato fino al 29 giugno 2018

La misura BONUS IDRICO è un’iniziativa del GRUPPO CAP HOLDING SPA in collaborazione con i Comuni della Città Metropolitana, rivolta ai cittadini e alle famiglie che vivono in una situazione di difficoltà economica.

Il bonus prevede uno sconto sulle spese per l’acqua da un minimo di € 50,00 ad un massimo di € 150,00 fino ad esaurimento fondi.

Il Gruppo CAP ha stanziato un finanziamento di 2 milioni di euro nel 2017 destinati a questa misura.
Al comune di Cinisello Balsamo è stata riservata una cifra pari a € 81.950,00 proporzionale al numero di abitanti.

COME FUNZIONA
L’utente privato troverà lo sconto sulla prima bolletta utile. Se fosse già stata emessa o in spedizione, lo sconto sarà applicato su quella successiva.
Se invece la bolletta è intestata al condominio, l’amministratore scalerà l’importo dei bonus dalla quota individuale di spese condominiali per il consumo d’acqua.
n.b. In caso di arretrati il bonus verrà usato per coprire il debito (tutto o in parte a seconda dell’importo).

REQUISITI DEL RICHIEDENTE
- residenza nel Comune Cinisello Balsamo;
- possesso di un’utenza idrica attiva con CAP Holding S.p.A. singola o presso un condominio.

REQUISITI ECONOMICI
ISEE pari o inferiore a euro 15.000,00

CRITERI DI EROGAZIONE
- con un valore ISEE pari o inferiore a 6.960,00 euro saranno assegnati 3 buoni per un valore totale di 150 euro;
- con un valore ISEE compreso tra 6.960,01 e 10.000,00 euro saranno assegnati 2 buoni per un valore totale di 100 euro;
- con un valore ISEE compreso tra 10.000,01 e 15.000,00 sarà assegnato un buono di 50 euro.
I buoni saranno concessi in base all’ordine cronologico di presentazione al Protocollo delle domande fino a concorrenza dell’importo totale che è stato assegnato al Comune.

COME SI RICHIEDE
La domanda va compilata in ogni sua parte e completa di allegati va presentata al Punto in Comune, lo Sportello del Cittadino - Servizio Protocollo (via XXV Aprile, 4) entro il giorno 29 giugno 2018 negli orari di apertura al pubblico.

Alla domanda occorre allegare i seguenti documenti:
- fotocopia del documento di identità
- attestazione ISEE in corso di validità
- per utenza idrica individuale: ultima bolletta relativa alla propria utenza al servizio idrico
- per utenza idrica condominiale: dichiarazione amministratore debitamente compilata e sottoscritta dall’amministratore di condominio e dal richiedente.

n.b.
* Gli inquilini delle case di Edilizia Residenziale Pubblica comunale non devono compilare il modulo con la DICHIARAZIONE AMMINISTRATORE.
* I proprietari di abitazioni con amministratori associati A.N.A.C.I. devono compilare il modulo denominato ’domanda bonus idrico condomini A.N.A.C.I.’

Indicazioni importanti
- La domanda dovrà essere compilata in ogni sua parte, utilizzando la modulistica scaricabile dal sito o ritirando il cartaceo presso Punto in Comune (via XXV Aprile, 4) e allegando quanto richiesto.
- Nel caso di richiedenti residenti in condominio i moduli da utilizzare sono due: domanda bonus idrico condominio e dichiarazione amministratore; quest’ultimo dovrà essere debitamente compilato e sottoscritto sia dal richiedente che dall’Amministratore di condominio, il quale dovrà indicare l’ammontare di quanto dovuto al condomino per le spese relative al consumo idrico.

I beneficiari verranno contattati da UdP Welfare Generativo per l’attivazione del bonus.

PER INFORMAZIONI
E-mail: agenziacasa@comune.cinisello-balsamo.mi.it

MODULISTICA

PDF - 24.2 Kb
domanda bonus idrico utenza privata
PDF - 24.2 Kb
domanda bonus idrico condominio
PDF - 13.6 Kb
dichiarazione amministratore
PDF - 62.2 Kb
domanda bonus idrico condomini A.N.A.C.I.
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022