Area Stampa > Comunicati Stampa > 2014 > Maggio 2014

Istituito il Tavolo di commercio di vicinato per favorire un dialogo costante con l’Amministrazione

Valorizzare la rete delle piccole e medie attività commerciali e intensificare il dialogo tra l’Amministrazione e i suoi rappresentanti. E’ questo l’obiettivo del Tavolo di commercio di vicinato che è stato istituito a sostegno di questo importante settore produttivo della nostra città.

Un momento di confronto, attivato in via sperimentale, che vede la partecipazione dell’Unione del Commercio di Milano, della Confesercenti di Cinisello Balsamo e delle associazioni di commercianti locali AssoCosta, Assocentro e Aleg, oltre che del sindaco Siria Trezzi, dell’assessore al Commercio Andrea Catania e di alcuni tecnici comunali dei Settori Commercio e Urbanistica.

Ieri pomeriggio, martedì 27 maggio, si è tenuto in comune il primo incontro. All’ordine del giorno il Bilancio 2014, la nuova Imposta Unica Comunale e la scelta di non applicare la Tasi; ma si è parlato anche di intraprendere azioni di contrasto alla ludopatia. Infine si è discusso dell’opportunità di partecipare ad un Bando regionale finalizzato allo sviluppo di un sistema di accoglienza in vista di Expo 2015.

“Le attività del commercio locale sono un fattore centrale per lo sviluppo della nostra città per tante ragioni: generano occupazione, svolgono un importante ruolo di integrazione e coesione sociale, danno vitalità ai quartieri – ha dichiarato Andrea Catania -. Promuovere un nuovo strumento di lavoro ci è sembrato utile per un rilancio e una migliore programmazione delle attività e l’insediamento di nuove realtà sul territorio cittadino”.

“Ci siamo dati il compito di istituire il Tavolo per accorciare le distanze e mantenere un rapporto più costante con i singoli commercianti e le associazioni di categoria e a questo proposito chiediamo collaborazione. E’ prioritario individuare soluzioni che possano favorire il rilancio di un settore che è stato fortemente penalizzato dalla crisi economica” ha concluso il sindaco Siria Trezzi.

Data ultima modifica: 28 maggio 2014
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022