Servizi e progetti > Centro Documentazione Storica > Identità e patrimonio culturale > Attività didattica e progetti educativi > 2011/2012 - Attività didattica e progetti educativi

C’era una volta un gioco

Martedì 18 dicembre 2012 - ore 15.30 - Villa Ghirlanda Silva

Come si divertivano i nostri nonni quando erano piccoli? Come trascorrevano il loro tempo libero senza Nintendo, bambole parlanti, I-pad e tutti quei giochi ipertecnologici senza cui non potremmo vivere ora? Ma è facile! Con due elementi che tutti i bambini hanno, senza distinzione di cultura, razza, lingua e generazione: la fantasia e l’immaginazione!

I bambini scopriranno quanto il gioco sia un’attività importante per la crescita e lo sviluppo e quanto TUTTI I BAMBINI NE HANNO DIRITTO.

Dopo un interessante seminario organizzato da C.D.S. e ReGIS in cui i partecipanti ascolteranno delle testimonianze reali dei "nostri" nonni e dei loro giochi, i bimbi e le loro famiglie saranno coinvolti in attività, a partire dalle filastrocche e dalle “conte”, alla realizzazione di un vero e proprio gioco dell’oca, l’utilizzo di giochi classici come la trottola, il telefono senza fili, il tris, la morra, i birilli e il domino, fino alla sperimentazione del valore fondamentale del gioco competitivo e di gruppo all’aria aperta.

A dare il via alle attività laboratoriali un personaggio molto particolare degli anni Trenta che introdurrà le attività attraverso una breve ouverture teatrale e, aprendo le magnifiche sale delle quadrerie che ospiteranno ognuna una delle attività interattive proposte, a ricreare un tour itinerante e didattico indietro nel tempo, dal sapore del “gioco antico”.

Un vero GIOCO da vivere tutti insieme, grandi e piccini, che unisce arte, cultura, tradizione e divertimento.

Villa Ghirlanda Silva - Sala dei Paesaggi e Sala delle Quadrerie
Martedì 18 dicembre 2012
ore 15.30 - Seminario a cura di C.D.S. e ReGIS
ore 16.00 - apertura del laboratorio

A cura di:
Compagnia Teatrale GAIS
in collaborazione con:
Centro Documentazione Storica e ReGiS

Prenotazione obbligatoria chiamando ai numeri: 035-270140 o 347-2216008, oppure scrivendo una mail a: info@danielarota.it.

Nel corso dell’iniziativa verrà proiettato il filmato:

OH QUANTE BELLE FIGLIE MADAMA DORE’
I giochi di un tempo a Balsamo e a Cinisello

raccolta di interviste a cittadini di Cinisello Balsamo sui giochi di un tempo nella nostra città, a cura di Patrizia Rulli, sceneggiatura di Patrizia Rulli, riprese e montaggio Officina Binaria.

Le persone intervistate sono:
Guido Biassoni, Cinisello - Aldo Bonalumi, Balsamo - Enrica Brambilla, Balsamo - Dorina Cattaneo, Cinisello - Varner Conti, Cinisello - Luigi Donzelli, Cinisello - Mario Ghezzi, Balsamo - Bruna Megliani, Cinisello - Luigi Seveso, Balsamo - Felice Villa, Balsamo.

Info: Centro Documentazione Storica

Come raggiungerci

PDF - 1.2 Mb
Locandina

Come si divertivano i nostri nonni quando erano piccoli? Come trascorrevano il loro tempo libero senza Nintendo, bambole parlanti, I-pad e tutti quei giochi ipertecnologici senza cui non potremmo vivere ora? Ma è facile! Con due elementi che tutti i bambini hanno, senza distinzione di cultura, razza, lingua e generazione: la fantasia e l’immaginazione!

I bambini scopriranno quanto il gioco sia un’attività importante per la crescita e lo sviluppo e quanto TUTTI I BAMBINI NE HANNO DIRITTO.

Dopo un interessante seminario organizzato da C.D.S. e ReGIS in cui i partecipanti ascolteranno delle testimonianze reali dei "nostri" nonni e dei loro giochi, i bimbi e le loro famiglie saranno coinvolti in attività, a partire dalle filastrocche e dalle “conte”, alla realizzazione di un vero e proprio gioco dell’oca, l’utilizzo di giochi classici come la trottola, il telefono senza fili, il tris, la morra, i birilli e il domino, fino alla sperimentazione del valore fondamentale del gioco competitivo e di gruppo all’aria aperta.

A dare il via alle attività laboratoriali un personaggio molto particolare degli anni Trenta che introdurrà le attività attraverso una breve ouverture teatrale e, aprendo le magnifiche sale delle quadrerie che ospiteranno ognuna una delle attività interattive proposte, a ricreare un tour itinerante e didattico indietro nel tempo, dal sapore del “gioco antico”.

Un vero GIOCO da vivere tutti insieme, grandi e piccini, che unisce arte, cultura, tradizione e divertimento.

Villa Ghirlanda Silva - Sala dei Paesaggi e Sala delle Quadrerie
Martedì 18 dicembre 2012
ore 15.30 - Seminario a cura di C.D.S. e ReGIS
ore 16.00 - apertura del laboratorio

A cura di:
Compagnia Teatrale GAIS
in collaborazione con:
Centro Documentazione Storica e ReGiS

Prenotazione obbligatoria chiamando ai numeri: 035-270140 o 347-2216008, oppure scrivendo una mail a: info@danielarota.it.

Nel corso dell’iniziativa verrà proiettato il filmato:

OH QUANTE BELLE FIGLIE MADAMA DORE’
I giochi di un tempo a Balsamo e a Cinisello

raccolta di interviste a cittadini di Cinisello Balsamo sui giochi di un tempo nella nostra città, a cura di Patrizia Rulli, sceneggiatura di Patrizia Rulli, riprese e montaggio Officina Binaria.

Le persone intervistate sono:
Guido Biassoni, Cinisello - Aldo Bonalumi, Balsamo - Enrica Brambilla, Balsamo - Dorina Cattaneo, Cinisello - Varner Conti, Cinisello - Luigi Donzelli, Cinisello - Mario Ghezzi, Balsamo - Bruna Megliani, Cinisello - Luigi Seveso, Balsamo - Felice Villa, Balsamo.

Info: Centro Documentazione Storica

Come raggiungerci

PDF - 1.2 Mb
Locandina
20280

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022