Servizi > Sportello Polifunzionale > Residenza, certificazioni e documenti > Certificati

Certificati storici

I certificati storici sono quei documenti che si riferiscono ad un periodo precedente alla data di richiesta e vengono rilasciati alle persone residenti o che lo sono state.

Modalità di adempimento
Per chiedere i certificati in oggetto, occorre presentarsi all’ufficio Polifunzionale "Punto in Comune" e compilare la domanda. Non è necessaria la presenza dell’intestatario; i certificati possono essere richiesti da chiunque ne abbia motivato interesse, purchè in possesso dei requisiti indicati.
I certificati sono rilasciati a consegna differita dopo 20 giorni.

Requisiti
1. Conoscenza certa degli elementi per l’identificazione dell’intestatario: cognome, nome e data di nascita (in mancanza di quest’ultima, esatto indirizzo).
2. Conoscenza certa dell’uso del certificato stesso per la determinazione dell’applicazione dell’imposta di bollo.
3. Conoscenza della data o dell’arco di tempo a cui deve essere riferito il documento.

Contribuzione

Il rilascio dei certificati è soggetto al pagamento dei diritti comunali, con importi particolari determinati dalla ricerca d’archivio, e delle marche da bollo, in conformità alle disposizioni di legge.

Normativa di riferimento
1.DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA n.223 del 30.5.1989
Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente
2.LEGGE n.555 del 13.6.1912 Cittadinanza italiana
3. LEGGE n. 123 del 21.4.1983 modifica della legge n. 180 del 15.5.1986 disposizioni in materia di cittadinanza. Delibera della Giunta Comunale n. 450 del 19/12/2001
4. Delibera di Giunta Comunale n.112 del 17/4/2014 "Adeguamento delle tariffe dei servizi comunali e a domanda individuale"

Dirigente Responsabile Marina Lucchini
Responsabile dell’ufficio Paola Cirinnà
Referenti Alberto Monti
Indirizzo Via XXV Aprile, 4
Orario lunedì, martedì, giovedì e venerdì:

8.30 - 12.15;

mercoledì: 8.30 - 12.15 / 16.30 - 18.00

Telefono 0266023265
Fax 0266023257
e-mail anagrafe@comune.cinisello-balsamo.mi.it
Data ultima modifica: 3 maggio 2017

I certificati storici sono quei documenti che si riferiscono ad un periodo precedente alla data di richiesta e vengono rilasciati alle persone residenti o che lo sono state.

Modalità di adempimento
Per chiedere i certificati in oggetto, occorre presentarsi all’ufficio Polifunzionale "Punto in Comune" e compilare la domanda. Non è necessaria la presenza dell’intestatario; i certificati possono essere richiesti da chiunque ne abbia motivato interesse, purchè in possesso dei requisiti indicati.
I certificati sono rilasciati a consegna differita dopo 20 giorni.

Requisiti
1. Conoscenza certa degli elementi per l’identificazione dell’intestatario: cognome, nome e data di nascita (in mancanza di quest’ultima, esatto indirizzo).
2. Conoscenza certa dell’uso del certificato stesso per la determinazione dell’applicazione dell’imposta di bollo.
3. Conoscenza della data o dell’arco di tempo a cui deve essere riferito il documento.

Contribuzione

Il rilascio dei certificati è soggetto al pagamento dei diritti comunali, con importi particolari determinati dalla ricerca d’archivio, e delle marche da bollo, in conformità alle disposizioni di legge.

Normativa di riferimento
1.DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA n.223 del 30.5.1989
Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente
2.LEGGE n.555 del 13.6.1912 Cittadinanza italiana
3. LEGGE n. 123 del 21.4.1983 modifica della legge n. 180 del 15.5.1986 disposizioni in materia di cittadinanza. Delibera della Giunta Comunale n. 450 del 19/12/2001
4. Delibera di Giunta Comunale n.112 del 17/4/2014 "Adeguamento delle tariffe dei servizi comunali e a domanda individuale"

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022