Politiche Sociali ed Educative > Welfare Generativo > Cinisello Partecipa > Agenzia per la Casa > Bandi e contributi

Avviso S.A.P. (case popolari)

L’Ambito di Cinisello Balsamo, ai sensi della nuova Legge Regionale 8 luglio 2016, n 16 (Disciplina regionale dei servizi abitativi pubblici) e del Regolamento Regionale n° 4/2017 e s.m.i., pubblica il nuovo avviso per l’assegnazione delle cosiddette case popolari.

PDF - 378.5 Kb
Avviso S.A.P.
PDF - 440 Kb
informativa privacy





Dal 27 maggio 2019 è aperto l’avviso per l’assegnazione di 9 alloggi pubblici disponibili nell’ambito territoriale di Cinisello Balsamo che include i Comuni di Bresso, Cusano Milanino e di Aler Milano, idonei per nuclei familiari composti da 1 a 6 persone.

Il bando chiuderà il 26 luglio 2019 alle ore 12.00.

Le graduatorie per ogni singolo ente proprietario saranno pubblicate sul sito del Comune di Cinisello Balsamo, nella piattaforma informatica regionale, all’albo pretorio del Comune, per le unità abitative di proprietà comunale, e nei siti istituzionali degli enti proprietari.

CHI PUO’ PRESENTARE LA DOMANDA
Possono presentare domanda i soggetti in possesso dei requisiti di cittadinanza, residenza, situazione economica, abitativa e familiare specificati nell’art.7 del regolamento regionale 4/2017 modificato ed integrato a marzo 2019 e dalla Legge Regionale dell’ 8 luglio 2016 n° 16.
Non potranno presentare domanda i nuclei familiari con indicatore di situazione economica equivalente (ISEE) superiore ad € 16.000,00, come previsto dall’art.7 del regolamento sopraccitato.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE
La domanda va compilata dal richiedente esclusivamente in modalità telematica accedendo alla piattaforma SIAGE.
https://www.serviziabitativi.servizirl.it/serviziabitativi/

Come accedere alla piattaforma SIAGE:
- tessera CRS (Carta Regionale dei Servizi) in corso di validità o CNS (Carta Nazionale dei servizi) con PIN, richiedibile allo Sportello Polifunzionale o all’A.S.S.T. territoriale;
- credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

In caso di difficoltà per la compilazione si consiglia di farsi assistere da una persona di fiducia.
Di seguito le postazioni telematiche messe a disposizione dai Comuni ed Aler esclusivamente per l’inoltro delle domande che devono essere compilate direttamente dal cittadino. Per prendere l’appuntamento presso la postazione di vicolo del Gallo 10, telefonare al numero 02/66023284.

PDF - 54 Kb
orari sportelli





Oltre ai suddetti sportelli, sarà possibile utilizzare la postazione informatica messa a disposizione presso la sede di:
Casa della Cittadinanza
viale Abruzzi,11 Cinisello Balsamo
tel. 02/61298112
e-mail territorio@torpedone.org

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

- tessera CRS (Carta Regionale dei Servizi) in corso di validità o CNS (Carta Nazionale dei servizi) con PIN, richiedibile allo Sportello Polifunzionale o all’A.S.S.T. territoriale;
- credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale);
- dati anagrafici e codici fiscali di tutti i componenti del nucleo famigliare;
- data di iscrizione all’anagrafe comunale e regionale, richiedibile allo Sportello Polifunzionale;
- copia cartacea dell’ISEE in corso di validità;
- attestazione di indigenza rilasciata dal Servizio Sociale del Comune di residenza, solo se si è in possesso di un ISEE pari o inferiore a 3.000,00 €;
- marca da bollo da 16,00 € o carta di credito per il pagamento on line;
- indirizzo di posta elettronica e cellulare utilizzabili durante l’operazione di iscrizione.

* Per i cittadini di stati non appartenenti all’Unione Europea: certificato del catasto del paese di origine che attesti che tutti i componenti del nucleo familiare non posseggano alloggi adeguati nel Paese di provenienza (ai sensi dell’art.7 comma 1 lettera d) del r.r.4/2017 e s.m.i.).
Si precisa che il suddetto certificato, attestante il possesso del requisito al momento del bando, ha validità di sei mesi.
Il certificato in oggetto, rilasciato dalla competente autorità dello Stato estero deve essere corredato di traduzione in lingua italiana autenticata dall’autorità consolare italiana, che ne attesta la conformità all’originale.

PDF - 37.1 Kb
documentazione necessaria







IMPORTANTE:
* Ricordiamo a tutti coloro che presenteranno domanda, che la stessa può essere compilata on line anche autonomamente e che, anche in caso di assistenza presso le postazioni telematiche messe a disposizione, la responsabilità delle dichiarazioni effettuate è sempre e comunque personale .

* Per poter richiedere l’attestazione di indigenza è necessario chiamare il numero 02/66023549;
per il rilascio della stessa saranno necessari alcuni colloqui di approfondimento con il Servizio Sociale e sarà necessario portare con sé tutta la documentazione in possesso relativa alla condizione lavorativa, abitativa e sanitaria del nucleo familiare.
In caso di assegnazione di alloggio sarà necessario sottoscrivere con i Servizi Sociali Comunali un progetto individuale finalizzato al recupero delle autonomie economiche e sociali.

* Si evidenzia che a seguito della pubblicazione delle graduatorie definitive, il Comune di Cinisello Balsamo, per i propri alloggi, ai sensi dell’art.15 del r.r. n° 4/2017 e s.m.i. procederà all’assegnazione degli stessi, previa verifica dei requisiti (art. 7 del r.r. n° 4/2017 e s.m.i.) al momento dell’Avviso e della loro permanenza all’atto dell’assegnazione, richiedendo entro il termine massimo di 10 giorni la presentazione di tutta la documentazione comprovante quanto dichiarato nella domanda presentata sulla piattaforma online.

* Con la formazione delle graduatorie del presente Avviso S.A.P. decadrà l’attuale graduatoria E.R.P.

* Informiamo inoltre che le procedure di assegnazione cominceranno indicativamente a partire da fine agosto 2019.

Data ultima modifica: 20 giugno 2019
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022