Servizi > Il Pertini > Attività > Teatro

Timelapse - Rassegna di Teatro Contemporaneo

Separazione

Ludus in Fabula

sabato 22 Febbraio 2020
spettacolo teatrale
21:00 Il Pertini . piano -1 . auditorium Falcone e Borsellino

Sabato 22 febbraio - ore 21.00

La commedia di Tom Kempiski Separazione racconta la storia di Sarah e Joe, lei attrice newyorkese in cerca di rilancio dopo una grave malattia neurologica, lui commediografo inglese malato di agorafobia e rinchiuso da tempo nel suo rifugio senza contatti con il mondo esterno. I due non si conoscono, ma il destino intreccia le loro esistenze: Sarah vuole mettere in scena una commedia di Joe e lo chiama per chiedergli il permesso.

È proprio così che nasce una forte amicizia tra i due, al telefono. Otto telefonate costituiscono i momenti cruciali dell’opera di Kempiski, una commedia che affronta senza giri di parole le difficoltà di comunicare e amarsi. Perché Joe e Sarah sono divisi da tante cose: continenti, ruoli professionali, malattie, diffidenze. E soprattutto paura: paura di unire le rispettive fragilità.

Il testo è efficacemente tradotto e diretto da Marina Thovez, che ne è anche interprete accanto a Mario Zucca, suo compagno nella vita e sulla scena. Il risultato è uno spettacolo che indaga le fragilità dell’essere umano in profondità senza mai abbandonarsi del tutto alla drammaticità della vicenda, grazie «soprattutto alla bella prova d’attore dei due interpreti, che giocano tra le sfumature del testo con ironia e disinvoltura» (La Repubblica).

Mario Zucca comincia la sua carriera di attore intorno agli anni Ottanta, dedicandosi fin da subito all’attività di cabarettista e lavorando soprattutto in televisione. Nel 1995 affianca Vittorio Gassman nella cornice del Teatro Parioli di Roma. Svolge anche una considerevole attività di doppiatore, soprattutto per alcuni personaggi dei cartoni animati.
Marina Thovez, sua moglie, si laurea in lettere antiche nel 1989 per poi dedicarsi alla carriera di attrice. Inizia con il doppiaggio – ancora oggi la sua attività principale – e in un secondo momento si avvicina al teatro iniziando a scrivere con Mario Zucca. Nel 2004 il regista Francesco Massaro le propone il ruolo di coprotagonista nella fiction O la va o la spacca con Ezio Greggio.

Di Tom Kempinski
Regia e traduzione: Marina Thovez
Con Marina Thovez e Mario Zucca
Scene: Eugenio Guglielminetti
Produzione: Ludus in Fabula

A cura di: Ludus in Fabula

Biglietto intero: € 12
Biglietto ridotto (under 20 / over 60 / +teca): € 10

Prenotazioni: 348 5113334
mariozucca2015@gmail.com


  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022