Servizi > Il Pertini > Attività > Teatro

Timelapse - Rassegna di Teatro Contemporaneo

Mortimer & Wanda

con Mario Zucca e Marina Thovez

sabato 22 Febbraio 2020
spettacolo teatrale
21:00 Il Pertini . piano -1 . auditorium Falcone e Borsellino

Sabato 22 febbraio - ore 21.00

Mortimer è un direttore d’orchestra celebre in tutto il mondo, che sta diventando sordo. Senza dare nessuna spiegazione, abbandona il successo e si rifugia in un rudere di campagna, dove l’unica compagnia che ha è un busto di Beethoven al quale è affidata la coscienza più alta di questa commedia. L’isolamento inspiegato, unito alla personalità stravagante, gli fanno conquistare la fama di pazzo.
Nel tentativo di reinserirlo nella società, arriva un giorno una giovane psicologa alle prime armi: Wanda. Studiosa vissuta tra i libri, ingenua, emotiva e appassionata, sembra la persona meno adatta alla difficile missione assegnatale.
Tra i due scoppia una guerra impari. Mortimer ha la superiorità del genio; il narcisismo gli riempie i vuoti lasciati dall’abbandono delle cose, il cinismo lo rende invulnerabile. Wanda, che è più disadattata del suo paziente, non ha difese. Per lei il nemico non esiste. Esiste solo un uomo che sta sprecando la sua vita, e questo non lo può sopportare.
«Commedia brillante e sentimentale, costruita su dialoghi arguti ed effervescenti, gioca sui luoghi comuni della psicanalisi, il tormento del genio in crisi, le tattiche di avvicinamento reciproco tra uomo e donna e ottiene piacevolissimi effetti di comicità» (La Repubblica).

Mario Zucca comincia la sua carriera di attore intorno agli anni Ottanta, dedicandosi fin da subito all’attività di cabarettista e lavorando soprattutto in televisione. Nel 1995 affianca Vittorio Gassman nella cornice del Teatro Parioli di Roma. Svolge anche una considerevole attività di doppiatore, soprattutto per alcuni personaggi dei cartoni animati.
Marina Thovez, sua moglie, si laurea in lettere antiche nel 1989 per poi dedicarsi alla carriera di attrice. Inizia con il doppiaggio – ancora oggi la sua attività principale – e in un secondo momento si avvicina al teatro iniziando a scrivere con Mario Zucca. Nel 2004 il regista Francesco Massaro le propone il ruolo di coprotagonista nella fiction O la va o la spacca con Ezio Greggio.

Regia di Marina Thovez
Con Marina Thovez e Mario Zucca
Scenografia: Nicola Rubertelli
La voce di Beethoven è di Maurizio Scattorin
Produzione: Ludus in Fabula

A cura di: Ludus in Fabula

Biglietto intero: € 12
Biglietto ridotto (under 20 / over 60 / +teca): € 10

Info e prenotazioni: 348 51 13 334
mariozucca2015@gmail.com


  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022