Politiche Sociali ed Educative > Welfare Generativo > Cinisello Partecipa > Agenzia per la Casa > Archivio > 2013 e precedenti > Contributi per la casa: Archivio 2010-2011-2012

Contributo Acquisto Prima Casa : decimo bando 2010

Il 3 novembre 2010, la Giunta ha approvato la Dgr 738 " Decimo Bando per l’Acquisto della Prima Casa" che destina contributi per agevolare l’accesso e il recupero della prima casa di abitazione e determina i criteri, le procedure e le modalità di partecipazione all’iniziativa 2010.

Categorie a cui è destinato il contributo:

  • giovani coppie (entrambi i componenti non hanno compiuto 40 anni d’età alla data di presentazione della domanda)
  • gestanti sole
  • genitore solo con uno o più figli minori a carico
  • nuclei familiari con almeno tre figli.

Requisiti fondamentali per la partecipazione:

  • indicatore ISEE standard non superiore a € 35.000,00=
    valore dell’immobile acquistato, autocostruito o dell’intervento di recupero edilizio non superiore a € 280.000,00= e non inferiore a € 25.000,00= Iva compresa;
  • mutuo o finanziamento richiesto per l’acquisto, l’autocostruzione o il recupero dell’immobile, di durata non inferiore a cinque anni e d’ importo non superiore a € 280.000,00= e non inferiore a € 25.000,00.

Per i cittadini extra UE è richiesto:

  • il possesso del permesso di soggiorno (o carta di soggiorno) di durata almeno biennale
  • lo svolgimento di regolare attività di lavoro subordinato o autonomo da parte almeno di uno dei componenti il nucleo familiare.

Decorrenza dei termini del Bando
Le domande andranno presentate ai Caaf convenzionati con Regione Lombardia dal 1° dicembre 2010 al 31 gennaio 2011 (da uno dei componenti il nucleo familiare intestatario o cointestatario dell’ immobile e del mutuo/finanziamento).

Ulteriori informazioni sul sito della Regione Lombardia

Data ultima modifica: 23 novembre 2010

Il 3 novembre 2010, la Giunta ha approvato la Dgr 738 " Decimo Bando per l’Acquisto della Prima Casa" che destina contributi per agevolare l’accesso e il recupero della prima casa di abitazione e determina i criteri, le procedure e le modalità di partecipazione all’iniziativa 2010.

Categorie a cui è destinato il contributo:

  • giovani coppie (entrambi i componenti non hanno compiuto 40 anni d’età alla data di presentazione della domanda)
  • gestanti sole
  • genitore solo con uno o più figli minori a carico
  • nuclei familiari con almeno tre figli.

Requisiti fondamentali per la partecipazione:

  • indicatore ISEE standard non superiore a € 35.000,00=
    valore dell’immobile acquistato, autocostruito o dell’intervento di recupero edilizio non superiore a € 280.000,00= e non inferiore a € 25.000,00= Iva compresa;
  • mutuo o finanziamento richiesto per l’acquisto, l’autocostruzione o il recupero dell’immobile, di durata non inferiore a cinque anni e d’ importo non superiore a € 280.000,00= e non inferiore a € 25.000,00.

Per i cittadini extra UE è richiesto:

  • il possesso del permesso di soggiorno (o carta di soggiorno) di durata almeno biennale
  • lo svolgimento di regolare attività di lavoro subordinato o autonomo da parte almeno di uno dei componenti il nucleo familiare.

Decorrenza dei termini del Bando
Le domande andranno presentate ai Caaf convenzionati con Regione Lombardia dal 1° dicembre 2010 al 31 gennaio 2011 (da uno dei componenti il nucleo familiare intestatario o cointestatario dell’ immobile e del mutuo/finanziamento).

Ulteriori informazioni sul sito della Regione Lombardia

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022