Servizi e progetti > Centro Documentazione Storica > Storia del Novecento e storia locale > 2007 - Storia del Novecento e storia locale

Culture e politiche dell’antifascismo

In occasione delle manifestazioni organizzate dal Comune di Cinisello Balsamo per l’anniversario della Liberazione
è stato presentato al pubblico il quaderno
Culture politiche dell’antifascismo

Giovedì 19 aprile 2007 ore 17.30
Villa Ghirlanda Silva - Sala dei Paesaggi - via Frova 10


Nel Quaderno Culture politiche dell’antifascismo, sono confluiti i contenuti affrontati durante gli incontri promossi dal Centro di Documentazione Storica nel programma delle manifestazioni organizzate dal Comune di Cinisello Balsamo per il 60° anniversario della Liberazione. Al testo sono demandati una premessa della professoressa Maria Grazia Meriggi, referente scientifico del CDS, il puntuale inquadramento sulle culture antifasciste italiane degli anni Venti e Trenta curato da Stefano O’Brian, arricchito da alcune irrinunciabili voci biografiche, l’indispensabile “guida all’utilizzo” di Antonio Gazzi, destinata ai docenti e finalizzata a segnalare opportuni sviluppi didattici dei contenuti ivi presentati, il dovuto tributo alla città realizzato da Gigi Falzoni, che ha reperito e commentato un repertorio d’immagini sul tema dell’antifascismo nella realtà rurale-industriale di Cinisello Balsamo. Gli interventi dei quattro relatori coinvolti negli incontri sono invece proposti nella versione video, nei dvd allegati, per associare all’informazione più precisa e connotata data dalla parola scritta il piano del visibile.

Coordinamento tecnico-scientifico: Laura Sabrina Pelissetti, responsabile Centro di Documentazione Storica del Comune di Cinisello Balsamo.

A cura di: Maria Grazia Meriggi, referente scientifico per il Settore di Studi di Storia Contemporanea del Centro di Documentazione Storica.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione il Centro Elica e il Centro Multimediale, che ha videoripreso le conferenze e ha curato la realizzazione dei dvd allegati alla pubblicazione.

In occasione delle manifestazioni organizzate dal Comune di Cinisello Balsamo per l’anniversario della Liberazione
è stato presentato al pubblico il quaderno
Culture politiche dell’antifascismo

Giovedì 19 aprile 2007 ore 17.30
Villa Ghirlanda Silva - Sala dei Paesaggi - via Frova 10


Nel Quaderno Culture politiche dell’antifascismo, sono confluiti i contenuti affrontati durante gli incontri promossi dal Centro di Documentazione Storica nel programma delle manifestazioni organizzate dal Comune di Cinisello Balsamo per il 60° anniversario della Liberazione. Al testo sono demandati una premessa della professoressa Maria Grazia Meriggi, referente scientifico del CDS, il puntuale inquadramento sulle culture antifasciste italiane degli anni Venti e Trenta curato da Stefano O’Brian, arricchito da alcune irrinunciabili voci biografiche, l’indispensabile “guida all’utilizzo” di Antonio Gazzi, destinata ai docenti e finalizzata a segnalare opportuni sviluppi didattici dei contenuti ivi presentati, il dovuto tributo alla città realizzato da Gigi Falzoni, che ha reperito e commentato un repertorio d’immagini sul tema dell’antifascismo nella realtà rurale-industriale di Cinisello Balsamo. Gli interventi dei quattro relatori coinvolti negli incontri sono invece proposti nella versione video, nei dvd allegati, per associare all’informazione più precisa e connotata data dalla parola scritta il piano del visibile.

Coordinamento tecnico-scientifico: Laura Sabrina Pelissetti, responsabile Centro di Documentazione Storica del Comune di Cinisello Balsamo.

A cura di: Maria Grazia Meriggi, referente scientifico per il Settore di Studi di Storia Contemporanea del Centro di Documentazione Storica.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione il Centro Elica e il Centro Multimediale, che ha videoripreso le conferenze e ha curato la realizzazione dei dvd allegati alla pubblicazione.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022