Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Teatro

Delitto d’onore

Venerdì 12 maggio 2017 | ore 21.00

DELITTO D’ONORE
La storia realmente accaduta, di Irene Biolchini. Tertenia, Sardegna, anni 20. Irene si innamora di Domenichino, un carabiniere vedovo. L’amore è corrisposto, poco tempo dopo verrà infatti chiesta in sposa da quest’ultimo. Tutto sembra andare a gonfie vele, quando Domenichino le chiede una prova d’amore: vuole un figlio, un figlio prima del matrimonio. Irene inizialmente è confusa, non vuole consumare il rapporto prima del fatidico sì; ha paura, ma Domenichino è ostinato e riesce a conquistare la sua fiducia regalandole una pistola e dicendole: "Se ti farò soffrire, se non tengo fede alla parola data e ti faccio qualcosa, mi devi uccidere". Prima di tutto una storia d’amore che diventa una storia di comunità nella quale la legge degli uomini deve fare in conti con quella dello stato prevaricandola.

di Simonetta Delussu
adattamento teatrale Brunella Ardit
una produzione Oneiros Teatro
con Alessandra Cotzia, Sergio Ciccolella, Marco Cuzzi, Marcello Ferri, Fabio Garofalo, Anna Maria Pensotti, Desi Radaeli, Rosi Tortorella, Elisa Triolo, Nicoletta Vitelli, Isabella Zanarotti
luci Giorgio Menegardo
regia Brunella Ardit

SPETTACOLO TEATRALE

Data ultima modifica: 1 agosto 2017

DELITTO D’ONORE
La storia realmente accaduta, di Irene Biolchini. Tertenia, Sardegna, anni 20. Irene si innamora di Domenichino, un carabiniere vedovo. L’amore è corrisposto, poco tempo dopo verrà infatti chiesta in sposa da quest’ultimo. Tutto sembra andare a gonfie vele, quando Domenichino le chiede una prova d’amore: vuole un figlio, un figlio prima del matrimonio. Irene inizialmente è confusa, non vuole consumare il rapporto prima del fatidico sì; ha paura, ma Domenichino è ostinato e riesce a conquistare la sua fiducia regalandole una pistola e dicendole: "Se ti farò soffrire, se non tengo fede alla parola data e ti faccio qualcosa, mi devi uccidere". Prima di tutto una storia d’amore che diventa una storia di comunità nella quale la legge degli uomini deve fare in conti con quella dello stato prevaricandola.

di Simonetta Delussu
adattamento teatrale Brunella Ardit
una produzione Oneiros Teatro
con Alessandra Cotzia, Sergio Ciccolella, Marco Cuzzi, Marcello Ferri, Fabio Garofalo, Anna Maria Pensotti, Desi Radaeli, Rosi Tortorella, Elisa Triolo, Nicoletta Vitelli, Isabella Zanarotti
luci Giorgio Menegardo
regia Brunella Ardit

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022