Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2015

Milano. Sguardi di solidarietà

Dal 23 dicembre 2015 all’11 gennaio 2016

l racconto fotografico di Massimo Allegro, che ha realizzato il reportage per il Comitato Provinciale di Milano della Croce Rossa Italiana, è la voce di un “mondo a parte”, poco visibile ma spesso vicinissimo.
Un mondo denso di storie, di valori e di persone, che interseca ogni giorno la rete della solidarietà.
Con sguardo sensibile e partecipe, l’autore ritrae i momenti in cui le strade dei volontari incrociano le emergenze sociali, sfiorano percorsi umani, individuali o collettivi, di sofferenza e di speranza.
L’intento non è mostrarne il dramma, ma la ricchezza umana.
Attraverso il medium della Croce Rossa milanese, si entra in luoghi inconsueti, in territori idealmente lontani, dove è costante la presenza del volontariato e dove l’estremo disagio, la nuova povertà, i flussi migratori non sono “cronaca”, ma aiuto quotidiano.
I migranti, che passano il mare per avere accoglienza; il bisogno di stabilità e relazioni dei senza dimora; le lunghe file di chi cerca pane, vestiti e generi di prima necessità; gli ospedali, dove è importante trovare un sorriso.
Ma le immagini narrano anche altro: segreti, pensieri inconfessati, progetti futuri per uscire dal “mondo parallelo”. Accanto c’è la vita normale, che non può scorrere ignara.

Gabriella Gerosa, responsabile comunicazione Croce Rossa Italiana
Comitato Provinciale di Milano.

La mostra Milano. Sguardi di solidarietà sarà inaugurata mercoledì 23 dicembre alle ore 18.30 e sarà visitabile dal 23 dicembre 2015 all’11 gennaio 2016
presso il piano terra del Pertini negli orari di apertura al pubblico.

PDF - 4.6 Mb

Mostra fotografica

Data ultima modifica: 1 agosto 2017

l racconto fotografico di Massimo Allegro, che ha realizzato il reportage per il Comitato Provinciale di Milano della Croce Rossa Italiana, è la voce di un “mondo a parte”, poco visibile ma spesso vicinissimo.
Un mondo denso di storie, di valori e di persone, che interseca ogni giorno la rete della solidarietà.
Con sguardo sensibile e partecipe, l’autore ritrae i momenti in cui le strade dei volontari incrociano le emergenze sociali, sfiorano percorsi umani, individuali o collettivi, di sofferenza e di speranza.
L’intento non è mostrarne il dramma, ma la ricchezza umana.
Attraverso il medium della Croce Rossa milanese, si entra in luoghi inconsueti, in territori idealmente lontani, dove è costante la presenza del volontariato e dove l’estremo disagio, la nuova povertà, i flussi migratori non sono “cronaca”, ma aiuto quotidiano.
I migranti, che passano il mare per avere accoglienza; il bisogno di stabilità e relazioni dei senza dimora; le lunghe file di chi cerca pane, vestiti e generi di prima necessità; gli ospedali, dove è importante trovare un sorriso.
Ma le immagini narrano anche altro: segreti, pensieri inconfessati, progetti futuri per uscire dal “mondo parallelo”. Accanto c’è la vita normale, che non può scorrere ignara.

Gabriella Gerosa, responsabile comunicazione Croce Rossa Italiana
Comitato Provinciale di Milano.

La mostra Milano. Sguardi di solidarietà sarà inaugurata mercoledì 23 dicembre alle ore 18.30 e sarà visitabile dal 23 dicembre 2015 all’11 gennaio 2016
presso il piano terra del Pertini negli orari di apertura al pubblico.

PDF - 4.6 Mb
30803

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022