Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2015

iSPEX-EU: Prendi a cuore la ricerca sull’aria della tua città!

dal 1° settembre al 15 ottobre 2015

Dal 1° Settembre al 15 Ottobre è in programma nell’area di Milano ed in altre città europee iSPEX-EU, una vasta campagna di rilevazione della composizione atmosferica e della qualità dell’aria, condotta secondo il modello della citizen science, ovvero quello del coinvolgimento diretto ed attivo dei cittadini nella ricerca scientifica.

Ideato dall’Università di Leiden (Olanda), il progetto iSPEX fa parte delle iniziative previste dall’UNESCO per l’Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce.

La partecipazione è aperta a chiunque desideri contribuire in prima persona ad un’iniziativa di grande importanza per la ricerca sul monitoraggio della qualità dell’aria che respiriamo e dei livelli di elementi inquinanti in essa presenti.

Per ragioni legate all’esigenza scientifica di uniformità nella raccolta dei dati, la rilevazione iSPEX prevede esclusivamente l’impiego di un iPhone 4, 4S, 5 o 5S (*). dotato di due accessori gratuiti:
- un piccolo dispositivo spettrografico rimovibile da montare sulla fotocamera
- una app gratuita dedicata per iOS ( scaricala cercando "iSPEX" nello store, l’applicazione contiene una introduzione con una guida passo-passo)

Ai partecipanti è richiesto di scattare alcune foto al cielo in giornate prive di copertura nuvolosa (**), impiegando la dotazione descritta. Mediante la app dedicata, tali foto saranno trasformate in dati spettrografici, che, per mezzo di connessione dati o wireless, dovranno essere inviati al centro di calcolo, dove saranno elaborati e resi visibili in tempo reale. L’operazione comporterà l’invio al sistema iSPEX dei dati relativi alla posizione della propria posizione e di circa 0.7 MB di dati.

L’area scelta per la campagna di misura è il territorio compreso in un raggio di 30 km da Milano. Il momento migliore per effettuare la misurazione è nelle fasce orarie dalle 7 alle 11 e dalle 16 alle 20.

Il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest promuove l’iniziativa, in considerazione della sua rilevanza scientifica, della sua valenza per la conoscenza del territorio e dell’orientamento rivolto al coinvolgimento della popolazione

Il dispositivo iSPEX e’ disponibile gratuitamente presso le biblioteche del CSBNO . Hai un iphone o conosci qualcuno che lo ha? Passa in biblioteca e passaparola!

(*) Nota: la scelta dello smartphone non è legata a fini commerciali ma alla standardizzazione della posizione e delle caratteristiche della fotocamera integrata.

(**) Nota: perché la rilevazione misuri correttamente la torbidità dell’aria dovuta alle polveri è necessario che la giornata sia tersa o, quantomeno, che la porzione di cielo inquadrata sia priva di nubi, tersa e il più possibile libera da ostacoli (palazzi, alberi, ..) . Le particelle d’acqua sospese nell’aria ( nubi, nebbia, etc) infatti contribuiscono alla torbidità dell’aria e la misura ottenuta dallo spettropolarimetro iSPEX non è significativa.

Contatti:

email: ispex@csbno.net

telefono: 0237920929

Condividi la tua partecipazione!

@ispex_eu #milan @csbno

Link utili:

http://ispex-eu.org/ispex-eu-campaign-2015/campaign/

http://ispex-eu.org/milan/

http://ispex-eu.org/live-map/

https://youtu.be/DGFfEBhuTFc

iSPEX-EU è parte di LIGHT2015, un progetto finanziato attraverso il programma di ricerca ed innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea sotto convenzione di sovvenzione n 644964. La campagna è realizzata con il contributo di IAS, Società Italiana di Aerosol.

PDF - 367.2 Kb

Ricerca scientifica sull’ aria della propria città, svolta dai cittadini.

Dal 1° Settembre al 15 Ottobre è in programma nell’area di Milano ed in altre città europee iSPEX-EU, una vasta campagna di rilevazione della composizione atmosferica e della qualità dell’aria, condotta secondo il modello della citizen science, ovvero quello del coinvolgimento diretto ed attivo dei cittadini nella ricerca scientifica.

Ideato dall’Università di Leiden (Olanda), il progetto iSPEX fa parte delle iniziative previste dall’UNESCO per l’Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce.

La partecipazione è aperta a chiunque desideri contribuire in prima persona ad un’iniziativa di grande importanza per la ricerca sul monitoraggio della qualità dell’aria che respiriamo e dei livelli di elementi inquinanti in essa presenti.

Per ragioni legate all’esigenza scientifica di uniformità nella raccolta dei dati, la rilevazione iSPEX prevede esclusivamente l’impiego di un iPhone 4, 4S, 5 o 5S (*). dotato di due accessori gratuiti:
- un piccolo dispositivo spettrografico rimovibile da montare sulla fotocamera
- una app gratuita dedicata per iOS ( scaricala cercando "iSPEX" nello store, l’applicazione contiene una introduzione con una guida passo-passo)

Ai partecipanti è richiesto di scattare alcune foto al cielo in giornate prive di copertura nuvolosa (**), impiegando la dotazione descritta. Mediante la app dedicata, tali foto saranno trasformate in dati spettrografici, che, per mezzo di connessione dati o wireless, dovranno essere inviati al centro di calcolo, dove saranno elaborati e resi visibili in tempo reale. L’operazione comporterà l’invio al sistema iSPEX dei dati relativi alla posizione della propria posizione e di circa 0.7 MB di dati.

L’area scelta per la campagna di misura è il territorio compreso in un raggio di 30 km da Milano. Il momento migliore per effettuare la misurazione è nelle fasce orarie dalle 7 alle 11 e dalle 16 alle 20.

Il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest promuove l’iniziativa, in considerazione della sua rilevanza scientifica, della sua valenza per la conoscenza del territorio e dell’orientamento rivolto al coinvolgimento della popolazione

Il dispositivo iSPEX e’ disponibile gratuitamente presso le biblioteche del CSBNO . Hai un iphone o conosci qualcuno che lo ha? Passa in biblioteca e passaparola!

(*) Nota: la scelta dello smartphone non è legata a fini commerciali ma alla standardizzazione della posizione e delle caratteristiche della fotocamera integrata.

(**) Nota: perché la rilevazione misuri correttamente la torbidità dell’aria dovuta alle polveri è necessario che la giornata sia tersa o, quantomeno, che la porzione di cielo inquadrata sia priva di nubi, tersa e il più possibile libera da ostacoli (palazzi, alberi, ..) . Le particelle d’acqua sospese nell’aria ( nubi, nebbia, etc) infatti contribuiscono alla torbidità dell’aria e la misura ottenuta dallo spettropolarimetro iSPEX non è significativa.

Contatti:

email: ispex@csbno.net

telefono: 0237920929

Condividi la tua partecipazione!

@ispex_eu #milan @csbno

Link utili:

http://ispex-eu.org/ispex-eu-campaign-2015/campaign/

http://ispex-eu.org/milan/

http://ispex-eu.org/live-map/

https://youtu.be/DGFfEBhuTFc

iSPEX-EU è parte di LIGHT2015, un progetto finanziato attraverso il programma di ricerca ed innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea sotto convenzione di sovvenzione n 644964. La campagna è realizzata con il contributo di IAS, Società Italiana di Aerosol.

PDF - 367.2 Kb

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022