Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2015

Donne in viaggio

Sabato 28 marzo 2015 | ore 16.00

Nell’ambito della rassegna
"Lo sguardo delle donne"

Donne in viaggio
Esperienza di viaggio in Asia, lo zaino sulle spalle.
Con Liat Rogel

Proiezione del film Un giorno devi andare
Regia di Giorgio Diritti
Italia, Francia - 2013 - durata 110’

Dolorose vicende familiari spingono Augusta, una giovane donna italiana, a mettere in discussione le certezze su cui aveva costruito la sua esistenza. Su una piccola barca e nell’immensità della natura amazzonica inizia un viaggio accompagnando suor Franca, un’amica della madre, nella sua missione presso i villaggi indios, scoprendo anche in questa terra remota i tentativi di conquista del mondo occidentale. Augusta decide così di proseguire il suo percorso lasciando la comunità italiana per andare a Manaus, dove vive in una favela. Qui, nell’incontro con la gente semplice del luogo, torna a percepire la forza atavica dell’istinto di vita, intraprendendo il "suo" viaggio fino ad isolarsi nella foresta, accogliendo il dolore e riscoprendo l’amore, nel corpo e nell’anima. In una dimensione in cui la natura assume un senso profetico, scandisce nuovi tempi e stabilisce priorità essenziali, Augusta affronta l’avventura della ricerca di se stessa, incarnando la questione universale del senso dell’esistenza umana.

A seguire:
Happy hour offerto dall’associazione curatrice Mille&UnaVoce

PDF - 2 Mb
Invito

INCONTRO E PROIEZIONE FILM

Data ultima modifica: 1 agosto 2017

Nell’ambito della rassegna
"Lo sguardo delle donne"

Donne in viaggio
Esperienza di viaggio in Asia, lo zaino sulle spalle.
Con Liat Rogel

Proiezione del film Un giorno devi andare
Regia di Giorgio Diritti
Italia, Francia - 2013 - durata 110’

Dolorose vicende familiari spingono Augusta, una giovane donna italiana, a mettere in discussione le certezze su cui aveva costruito la sua esistenza. Su una piccola barca e nell’immensità della natura amazzonica inizia un viaggio accompagnando suor Franca, un’amica della madre, nella sua missione presso i villaggi indios, scoprendo anche in questa terra remota i tentativi di conquista del mondo occidentale. Augusta decide così di proseguire il suo percorso lasciando la comunità italiana per andare a Manaus, dove vive in una favela. Qui, nell’incontro con la gente semplice del luogo, torna a percepire la forza atavica dell’istinto di vita, intraprendendo il "suo" viaggio fino ad isolarsi nella foresta, accogliendo il dolore e riscoprendo l’amore, nel corpo e nell’anima. In una dimensione in cui la natura assume un senso profetico, scandisce nuovi tempi e stabilisce priorità essenziali, Augusta affronta l’avventura della ricerca di se stessa, incarnando la questione universale del senso dell’esistenza umana.

A seguire:
Happy hour offerto dall’associazione curatrice Mille&UnaVoce

PDF - 2 Mb
Invito
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022