Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2014

L’importanza di chiamarsi Ernesto

Venerdì 14 novembre 2014 | ore 21.00

La compagnia teatrale Depramirao presenta una commedia frizzante che si snoda tra salottini aristocratici e ville di campagna di fine‘800, tra thè, tartine e innumerevoli giochi di parole.
Il nome Ernesto, sinonimo di onesto e sincero è proprio quello che rende interessante la commedia che ha per protagonisti due bugiardi abitudinari, entrambi conosciuti con questo nome.
La dolce Cecily e l’altolocata Gwendolen sposeranno solo uomini irreprensibili che portano questo nome. Ma cosa può succedere se viene svelato l’inganno? Da qui inizia una serie di equivoci e scambi di persona che rendono la commedia esilarante e avvincente, fino alla sua ironica e lieta conclusione.
I Depramirao sono una compagnia teatrale sorta nel 1997; il nome deriva
dall’anagramma di “padre Mario”, un sacerdote missionario in Cambogia.

Regia
Cosetta Marchi

Attori
Jack Worthing - Filippo Tampieri
Algernon Moncrieff - Giacomo Pratelli
Cecily Cardew - Chiara Natali
Gwendolen Fairfax - Claudia Garavello
Lady Bracknell - Sarah Ferrante
Reverendo Chasuble - Daniele Castelli
Miss Prism, governante - Laura Belluardo
Lane, cameriere - Luca Garavello
Merriman, maggiordomo - Stefano Riva

Scenografie e costumi
Aldo Ronchi
Greta Bonvini
Daniele Ronchi
Rosa Belletti
Marilena Sormani
Luisa Guslandi

Musiche e luci
Massimo Cane
Giovanni Paradiso

Spettacolo teatrale

Data ultima modifica: 1 agosto 2017

La compagnia teatrale Depramirao presenta una commedia frizzante che si snoda tra salottini aristocratici e ville di campagna di fine‘800, tra thè, tartine e innumerevoli giochi di parole.
Il nome Ernesto, sinonimo di onesto e sincero è proprio quello che rende interessante la commedia che ha per protagonisti due bugiardi abitudinari, entrambi conosciuti con questo nome.
La dolce Cecily e l’altolocata Gwendolen sposeranno solo uomini irreprensibili che portano questo nome. Ma cosa può succedere se viene svelato l’inganno? Da qui inizia una serie di equivoci e scambi di persona che rendono la commedia esilarante e avvincente, fino alla sua ironica e lieta conclusione.
I Depramirao sono una compagnia teatrale sorta nel 1997; il nome deriva
dall’anagramma di “padre Mario”, un sacerdote missionario in Cambogia.

Regia
Cosetta Marchi

Attori
Jack Worthing - Filippo Tampieri
Algernon Moncrieff - Giacomo Pratelli
Cecily Cardew - Chiara Natali
Gwendolen Fairfax - Claudia Garavello
Lady Bracknell - Sarah Ferrante
Reverendo Chasuble - Daniele Castelli
Miss Prism, governante - Laura Belluardo
Lane, cameriere - Luca Garavello
Merriman, maggiordomo - Stefano Riva

Scenografie e costumi
Aldo Ronchi
Greta Bonvini
Daniele Ronchi
Rosa Belletti
Marilena Sormani
Luisa Guslandi

Musiche e luci
Massimo Cane
Giovanni Paradiso

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022