Politiche Sociali ed Educative > Welfare Generativo > Cinisello Partecipa > Agenzia per la Casa > Archivio > 2013 e precedenti > Bando ERP 2013

Case popolari: bando 2° semestre 2013

BANDO DI ASSEGNAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA VALEVOLE AI FINI DELL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (ERP) A CANONE SOCIALE RECUPERATI O CHE COMUNQUE SI RENDONO DISPONBILI NEL COMUNE DI CINISELLO BALSAMO.

  • 1. Indizione del bando

E’ indetto il bando semestrale di assegnazione per la formazione della graduatoria valevole ai fini dell’assegnazione di tutti gli alloggi di edilizia residenziale pubblica a canone sociale gestiti dal Comune di Cinisello Balsamo, recuperati o che comunque si rendano disponibili nel Comune di Cinisello Balsamo per le finalità proprie dell’ERP.
Gli alloggi di erp, oggetto del presente bando, sono a canone sociale.
Si intendono alloggi a canone sociale: alloggi realizzati, recuperati o acquisiti, i cui canoni concorrono alla copertura di oneri di realizzazione, recupero o acquisizione, nonché di costi di gestione. Tali alloggi sono assegnati ai nuclei familiari che presentano domanda per un alloggio a canone sociale con ISEE-erp non superiore a 16.000,00 euro o con ISE-erp non superiore a 17.000,00 euro.

  • 2. Assegnazioni

Gli alloggi verranno assegnati secondo l’ordine della graduatoria definitiva determinata in base alle indicazioni riportate nel Regolamento Regionale 1/04 e s.m.i.

  • 3. Requisiti generali per la partecipazione all’assegnazione

Per la presentazione della domanda per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, i richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

    • avere la residenza o svolgere attività lavorativa in Regione Lombardia da almeno cinque anni per il periodo immediatamente precedente alla data di presentazione della domanda;
    • avere la cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione europea, gli stranieri titolari di carta di soggiorno o in possesso di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitino una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo;
    • residenza anagrafica o svolgimento di attività lavorativa esclusiva o principale nel Comune di Cinisello Balsamo alla data di pubblicazione del bando;
    • non essere titolare del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare nel territorio nazionale;
    • il richiedente e ciascun componente del nucleo familiare richiedente non devono essere stati occupanti senza titolo di alloggi erp negli ultimi cinque anni;
    • non sia stato sfrattato per morosità da alloggi erp negli ultimi 5 anni e abbia pagato le somme dovute all’ente gestore.
  • 4. Graduatoria

Alla chiusura del bando il Comune di Cinisello Balsamo formerà la graduatoria sulla base dei punteggi calcolati con i criteri stabiliti dalla Regolamento Regionale n. 1/2004 e successive modificazioni e integrazioni.

  • 5. Controlli e Assegnazioni

L’Amministrazione comunale, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 71 e seguenti del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, procederà ad effettuare idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del citato DPR “secondo quanto previsto dal bando integrale affisso all’albo pretorio”.

Data ultima modifica: 17 gennaio 2018

BANDO DI ASSEGNAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA VALEVOLE AI FINI DELL’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (ERP) A CANONE SOCIALE RECUPERATI O CHE COMUNQUE SI RENDONO DISPONBILI NEL COMUNE DI CINISELLO BALSAMO.

  • 1. Indizione del bando

E’ indetto il bando semestrale di assegnazione per la formazione della graduatoria valevole ai fini dell’assegnazione di tutti gli alloggi di edilizia residenziale pubblica a canone sociale gestiti dal Comune di Cinisello Balsamo, recuperati o che comunque si rendano disponibili nel Comune di Cinisello Balsamo per le finalità proprie dell’ERP.
Gli alloggi di erp, oggetto del presente bando, sono a canone sociale.
Si intendono alloggi a canone sociale: alloggi realizzati, recuperati o acquisiti, i cui canoni concorrono alla copertura di oneri di realizzazione, recupero o acquisizione, nonché di costi di gestione. Tali alloggi sono assegnati ai nuclei familiari che presentano domanda per un alloggio a canone sociale con ISEE-erp non superiore a 16.000,00 euro o con ISE-erp non superiore a 17.000,00 euro.

  • 2. Assegnazioni

Gli alloggi verranno assegnati secondo l’ordine della graduatoria definitiva determinata in base alle indicazioni riportate nel Regolamento Regionale 1/04 e s.m.i.

  • 3. Requisiti generali per la partecipazione all’assegnazione

Per la presentazione della domanda per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, i richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

    • avere la residenza o svolgere attività lavorativa in Regione Lombardia da almeno cinque anni per il periodo immediatamente precedente alla data di presentazione della domanda;
    • avere la cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione europea, gli stranieri titolari di carta di soggiorno o in possesso di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitino una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo;
    • residenza anagrafica o svolgimento di attività lavorativa esclusiva o principale nel Comune di Cinisello Balsamo alla data di pubblicazione del bando;
    • non essere titolare del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare nel territorio nazionale;
    • il richiedente e ciascun componente del nucleo familiare richiedente non devono essere stati occupanti senza titolo di alloggi erp negli ultimi cinque anni;
    • non sia stato sfrattato per morosità da alloggi erp negli ultimi 5 anni e abbia pagato le somme dovute all’ente gestore.
  • 4. Graduatoria

Alla chiusura del bando il Comune di Cinisello Balsamo formerà la graduatoria sulla base dei punteggi calcolati con i criteri stabiliti dalla Regolamento Regionale n. 1/2004 e successive modificazioni e integrazioni.

  • 5. Controlli e Assegnazioni

L’Amministrazione comunale, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 71 e seguenti del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, procederà ad effettuare idonei controlli, anche a campione, e in tutti i casi in cui sorgono fondati dubbi, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del citato DPR “secondo quanto previsto dal bando integrale affisso all’albo pretorio”.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022