Servizi > Il Pertini

A teatro! A teatro!

CRESCIUTI IN CATTIVITÀ

di Nicky Silver

giovedì 2 Aprile 2020
spettacolo teatrale
21:00 Cineteatro Pax . vicolo Fiume 4

Proseguendo un processo di indagine delle relazioni umane e della loro sopravvivenza nella società contemporanea iniziato con Fuorigioco di Lisa Nur Sultan, Cresciuti in Cattività si addentra nel mondo della redenzione, dei sensi di colpa e dell’autopunizione, che sono tra i temi principali di questa esilarante pièce di Nicky Silver.
Nicky Silver è una delle voci più importanti del teatro contemporaneo statunitense, mai sentita per altro nel nostro teatro. Una voce unica, per la sua capacità di restituire in forma di commedia, di dark comedy per la precisione, temi assolutamente preponderanti nel pensiero comune come la ricerca della felicità e della libertà personale, senza mai scadere nel retorico, nel banale o nell’intreccio pesante. Silver, piuttosto, ha la rarissima qualità di farci ridere fino alle lacrime, ma spingendosi sempre più a fondo a delle riflessioni esistenziali che scorrono sotto traccia nel racconto e che ci colpiscono con ancor più forza quando si accendono le luci e pensiamo di poter ritornare alla nostra vita normale.
In Cresciuti in Cattività, tutti i personaggi lottano per liberarsi dalle colpe proprie e dei propri genitori da cui sono stati abbandonati, chi fisicamente, chi emotivamente. Ognuno di loro cerca una redenzione dall’impossibilità ormai di sentire alcuna emozione, anestetizzati dai colpi che la vita o loro stessi hanno inferto al loro corpo e alla loro anima. Ma la fragilità e spesso l’assurdità delle loro scelte non fa altro che avvicinarci sempre più alla loro disperazione e farci affezionare a queste figure imperfette. E così al funerale della madre morta per uno stupido incidente nella doccia, incontriamo Sebastian e Bernadette, fratelli gemelli, segnati per sempre da un trauma alla nascita e abbandonati emotivamente dalla loro madre fin dalla giovine età. Entrambi, con modalità diverse, un amore epistolare o a pagamento lui, un marito completamente perso nel suo misticismo e una gravidanza inaspettate lei, cercano sollievo e felicità, senza mai riuscirci, se non in uno struggente epilogo nelle braccia l’uno dell’altra e nella volontà di finalmente diventare genitori, per liberarsi dal fantasma dei propri. Faremo poi la conoscenza della terapista di lui, Hillary, una donna bisognosa e stravagante, al punto di dichiarare il suo amore a Sebastian, per l’ennesima fobia di abbandono e di pugnalarsi una mano e accecarsi con un coltello per l’incapacità di trovare sollievo altrimenti. C’è poi Kip, il marito di Bernadette, che in seguito ad una crisi mistica, abbandona una felice carriera di dentista, per diventare pittore, anche se il suo desiderio reale è inseguire il senso primordiale della vita, scappando in Africa e lasciando a casa un figlio neonato. Nel secondo atto queste quattro anime, perse, sole, goffe e disperate si ritrovano insieme sotto lo stesso tetto, ma le complicazioni che la nascita del figlio di Kip e Bernadette crea, portano a una strana ma armoniosa rivincita di coppie che evoca bizzarramente la fine di una commedia shakespeariana, anche se è nell’abbraccio finale dei due fratelli gemelli, come detto, che ritroviamo il senso profondo di tutta la vicenda e del tema ultimo della redenzione che Silver vuole trasmetterci con forza, ironia, esilaranti risate, e un pizzico di tenerezza.

Compagnia: Teatro de Gli Incamminati
Traduzione · adattamento · regia di: Giampiero Judica
Con: Giampiero Judica, Elisa Lucarelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini

A cura di: Cinema Teatro Pax
In collaborazione con: Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda

Posto unico: € 35,00 - € 30,00
Riduzione over 65 e +Teaca: € 30,00 - € 25,00

Info:
02 66 023 320 - www.comune.cinisello-balsamo.mi.it
02 66 00 102 - www.cineteatropax.it


  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022