Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Iniziative per tutti

Mangiare o nutrirsi?

L’uomo è ciò che mangia. Questo è particolarmente rilevante per lo stato della nostra salute. Mangiando sano contribuiamo al mantenimento di uno stato di una buona salute; infatti la maggior parte delle malattie sono strettamente correlate a cattive abitudini alimentari.
Che cosa si intende per salute? Se la salute va intesa nella sua espressione più ampia, cioè, secondo la concezione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, come la massima esplicitazione del potenziale genetico di crescita, del benessere fisico e psichico, della durata della vita, è indubbio che una nutrizione equilibrata, e nello stesso tempo sicura per quanto riguarda composti come additivi e sostanze contaminanti, rappresenti uno degli strumenti più importanti ed efficaci
per il raggiungimento della salute.
Il corpo e la mente: l’alimentazione costituisce quella base indispensabile perché gli uomini possano vivere insieme in modo fraterno e solidale, aprendosi reciprocamente all’amore e collaborando alla creazione della cultura e della civiltà. L’alimentazione può essere posta alla base della cultura di un popolo, in quanto ad essa sono legati riti ed ingredienti che diversificano le varie culture e che, spesso, sono alla base della rappresentazione di queste. Il cibo è sempre stato uno dei maggiori aspetti di definizione di un gruppo sociale, i cui membri si riconoscono tra loro come tali dal modo in cui mangiano, da quello che mangiano e da ciò che rifiutano.

PROGRAMMA:
Dalle ore 20.00 alle 20.45: registrazione
Ore 21.00: Presentazione Ospiti e inizio del convegno
Ore 22.45: Domande dal pubblico
Ore 23.15: Chiusura convegno

Argomenti trattati:
Differenza fra "Mangiare" e "Nutrirsi"
La scelta dei cibi
Cambiare la routine quotidiana
Relazione tra cibo e malattie
Relazione tra corpo e mente

Data ultima modifica: 10 novembre 2017

L’uomo è ciò che mangia. Questo è particolarmente rilevante per lo stato della nostra salute. Mangiando sano contribuiamo al mantenimento di uno stato di una buona salute; infatti la maggior parte delle malattie sono strettamente correlate a cattive abitudini alimentari.
Che cosa si intende per salute? Se la salute va intesa nella sua espressione più ampia, cioè, secondo la concezione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, come la massima esplicitazione del potenziale genetico di crescita, del benessere fisico e psichico, della durata della vita, è indubbio che una nutrizione equilibrata, e nello stesso tempo sicura per quanto riguarda composti come additivi e sostanze contaminanti, rappresenti uno degli strumenti più importanti ed efficaci
per il raggiungimento della salute.
Il corpo e la mente: l’alimentazione costituisce quella base indispensabile perché gli uomini possano vivere insieme in modo fraterno e solidale, aprendosi reciprocamente all’amore e collaborando alla creazione della cultura e della civiltà. L’alimentazione può essere posta alla base della cultura di un popolo, in quanto ad essa sono legati riti ed ingredienti che diversificano le varie culture e che, spesso, sono alla base della rappresentazione di queste. Il cibo è sempre stato uno dei maggiori aspetti di definizione di un gruppo sociale, i cui membri si riconoscono tra loro come tali dal modo in cui mangiano, da quello che mangiano e da ciò che rifiutano.

PROGRAMMA:
Dalle ore 20.00 alle 20.45: registrazione
Ore 21.00: Presentazione Ospiti e inizio del convegno
Ore 22.45: Domande dal pubblico
Ore 23.15: Chiusura convegno

Argomenti trattati:
Differenza fra "Mangiare" e "Nutrirsi"
La scelta dei cibi
Cambiare la routine quotidiana
Relazione tra cibo e malattie
Relazione tra corpo e mente

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022