Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Archivio > Iniziative anno 2015

Lo sguardo delle donne

Nell’ambito della rassegna
"Lo sguardo delle donne"

La follia delle donne
Elena Bianchin legge Poesie di Alda Merini

Proiezione del film Prendimi l’anima
Regia di Roberto Faenza
Italia, 2002 - durata 88’

Marie e Fraser, due giovani studiosi, l’una francese e l’altro scozzese, fanno reciproca conoscenza mentre si trovano entrambi a Mosca per svolgere ricerche sulla vita della psicoanalista russa Sabina Spielrein. I due ricostruiscono insieme la vita di Sabina, a partire dal suo ricovero a Zurigo nel 1904 per una grave forma di isteria. Qui la paziente conosce il giovane medico Carl Gustav Jung, che mettendo in pratica i nuovi metodi di psicoanalisi sviluppati da Freud, riuscirà a guarirla. Sabina comincia ad interessarsi di psicoanalisi lei stessa, e nasce così un’intensa relazione amorosa tra lei e Jung. Ma, constatato che il suo amato Carl, sposato e con due figli, pur innamorato è preda di dubbi morali, Sabina fa scoppiare uno scandalo. I due, infine, si separano.

A seguire:
Happy hour offerto dall’associazione curatrice Mille&UnaVoce

PDF - 2 Mb
Invito

INCONTRO E PROIEZIONE FILM

Nell’ambito della rassegna
"Lo sguardo delle donne"

La follia delle donne
Elena Bianchin legge Poesie di Alda Merini

Proiezione del film Prendimi l’anima
Regia di Roberto Faenza
Italia, 2002 - durata 88’

Marie e Fraser, due giovani studiosi, l’una francese e l’altro scozzese, fanno reciproca conoscenza mentre si trovano entrambi a Mosca per svolgere ricerche sulla vita della psicoanalista russa Sabina Spielrein. I due ricostruiscono insieme la vita di Sabina, a partire dal suo ricovero a Zurigo nel 1904 per una grave forma di isteria. Qui la paziente conosce il giovane medico Carl Gustav Jung, che mettendo in pratica i nuovi metodi di psicoanalisi sviluppati da Freud, riuscirà a guarirla. Sabina comincia ad interessarsi di psicoanalisi lei stessa, e nasce così un’intensa relazione amorosa tra lei e Jung. Ma, constatato che il suo amato Carl, sposato e con due figli, pur innamorato è preda di dubbi morali, Sabina fa scoppiare uno scandalo. I due, infine, si separano.

A seguire:
Happy hour offerto dall’associazione curatrice Mille&UnaVoce

PDF - 2 Mb
Invito

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022