Servizi e progetti > Il Pertini > Progetti Speciali

Street art

Il progetto Street Art e Muri Liberi nasce per mettere a disposizione dei writer muri pubblici e privati su cui poter dare sfogo alla propria capacità artistica.

Si tratta anche di una importante opportunità per incentivare la riqualilificazione degli spazi urbani realizzando opere pittoriche murali sulle pareti individuate sul territorio comunale, secondo la logica seguita in altre città italiane.

Per poter usufruire dei muri, occorre essere in possesso della Writer Card .
Potete richiederla al Pertini al primo piano, area musica.
Vi sono tre tipologie di muri:

  • i muri palestra, liberamente utilizzazibili da chiunque per la crescita artistica e stilistica dell’ artista;
  • i muri mostra, assegnati su richiesta a uso esclusivo per un periodo limitato di tempo a un singolo o a un gruppo specifico;
  • i muri progetto, per i quali è richiesta la presentazione di una proposta di bozzetti rispetto ai quali l’ Amministrazione si riserva di valutare o meno l’autorizzazione.
    I muri disponibili non sono solo quelli di edifici di proprietà comunale. Infatti, anche i privati (cittadini, associazioni o imprese) possono aderire al progetto mettendo a disposizione senza oneri a carico un proprio muro, con la possibilità di tornarne in possesso in qualunque momento.

Le regole

  • Le opere realizzate devono essere realizzate rispettando alcuni criteri generali, come il divieto di immagini offensive o discriminatori, di propaganda politica, di pubblicità esplicita o implicita, il rispetto delle norme sull’ordine pubblico, dei regolamenti comunali e delle norme del codice della strada;
  • La Writer Card viene concessa a chiunque ne faccia richiesta previa accettazione delle modalità di utilizzo prevista dal Regolamento e consegna dei dati richiesti tramite l’ apposito modulo;
  • La durata delle opere sui muri palestra è a discrezione dell’ artista, che deve indicare la data di realizzazione, per i muri mostra è determinata dalla data di utilizzo della parete;
  • La richiesta di utilizzo dei muri mostra e progetto viene valutata dall’ Amministrazione comunale senza obbligo di accettazione. Nel primo caso è richiesta la consegna di un portfolio dell’ artista, nel secondo anche di uno o più bozzetti dell’opera.
  • Per i muri progetto, l’ Amministrazione si riserva anche la possibilità di indire concorsi o percorsi progettuali specifici le cui regole saranno definite a parte;
  • Il Comune è sollevato da qualunque responsabilità derivante da danni a cose e persone, la cui responsabilità è in capo al realizzatore dell’ opera;
  • I privati possono mettere a disposizione muri di loro proprietà comunicandolo all’ Amministrazione comunale, definendone la tipologia di utilizzo (palestra, mostra o progetto).
  • In qualunque momento, il proprietario del muro può tornare in possesso dello stesso. L’ eventuale cancellazione dell’opera è a carico dell’ente proprietario.

PDF - 29.5 Kb
Regolamento Street Art
PDF - 3.1 Mb
Elenco muri al 10 luglio 2017

Il progetto Street Art e Muri Liberi nasce per mettere a disposizione dei writer muri pubblici e privati su cui poter dare sfogo alla propria capacità artistica.

Si tratta anche di una importante opportunità per incentivare la riqualilificazione degli spazi urbani realizzando opere pittoriche murali sulle pareti individuate sul territorio comunale, secondo la logica seguita in altre città italiane.

Per poter usufruire dei muri, occorre essere in possesso della Writer Card .
Potete richiederla al Pertini al primo piano, area musica.
Vi sono tre tipologie di muri:

  • i muri palestra, liberamente utilizzazibili da chiunque per la crescita artistica e stilistica dell’ artista;
  • i muri mostra, assegnati su richiesta a uso esclusivo per un periodo limitato di tempo a un singolo o a un gruppo specifico;
  • i muri progetto, per i quali è richiesta la presentazione di una proposta di bozzetti rispetto ai quali l’ Amministrazione si riserva di valutare o meno l’autorizzazione.
    I muri disponibili non sono solo quelli di edifici di proprietà comunale. Infatti, anche i privati (cittadini, associazioni o imprese) possono aderire al progetto mettendo a disposizione senza oneri a carico un proprio muro, con la possibilità di tornarne in possesso in qualunque momento.

Le regole

  • Le opere realizzate devono essere realizzate rispettando alcuni criteri generali, come il divieto di immagini offensive o discriminatori, di propaganda politica, di pubblicità esplicita o implicita, il rispetto delle norme sull’ordine pubblico, dei regolamenti comunali e delle norme del codice della strada;
  • La Writer Card viene concessa a chiunque ne faccia richiesta previa accettazione delle modalità di utilizzo prevista dal Regolamento e consegna dei dati richiesti tramite l’ apposito modulo;
  • La durata delle opere sui muri palestra è a discrezione dell’ artista, che deve indicare la data di realizzazione, per i muri mostra è determinata dalla data di utilizzo della parete;
  • La richiesta di utilizzo dei muri mostra e progetto viene valutata dall’ Amministrazione comunale senza obbligo di accettazione. Nel primo caso è richiesta la consegna di un portfolio dell’ artista, nel secondo anche di uno o più bozzetti dell’opera.
  • Per i muri progetto, l’ Amministrazione si riserva anche la possibilità di indire concorsi o percorsi progettuali specifici le cui regole saranno definite a parte;
  • Il Comune è sollevato da qualunque responsabilità derivante da danni a cose e persone, la cui responsabilità è in capo al realizzatore dell’ opera;
  • I privati possono mettere a disposizione muri di loro proprietà comunicandolo all’ Amministrazione comunale, definendone la tipologia di utilizzo (palestra, mostra o progetto).
  • In qualunque momento, il proprietario del muro può tornare in possesso dello stesso. L’ eventuale cancellazione dell’opera è a carico dell’ente proprietario.

PDF - 29.5 Kb
Regolamento Street Art
PDF - 3.1 Mb
Elenco muri al 10 luglio 2017
33952

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022