Servizi > Il Pertini > Attività > Iniziative per tutti

Parole d'Autore

Incontro con Alessandro Robecchi

conduce Stefano Tamburrini

mercoledì 18 Maggio 2022
incontro con l’autore
21:00 Il Pertini . piano -1 . auditorium Falcone e Borsellino

**Torna al Pertini, invitato dall’Associazione Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda, Alessandro Robecchi, che presenta la sua ultima fatica letteraria “Una piccola questione di cuore” (Sellerio, 2022). Dialoga con lui Stefano Tamburrini, bibliotecario

IL LIBRO

Alla Sistemi Integrati – l’agenzia investigativa che Carlo Monterossi ha fondato per noia, per sfuggire alla tivù spazzatura che l’ha reso ricco, per «infilarsi nelle vite degli altri» – si presenta un ragazzo molto perbene, Stefano Dessì. Vuole che sia ritrovata una persona scomparsa, «la mia donna», dice. Una piccola questione di cuore, pensano Carlo e i suoi soci, il ruvido Oscar Falcone e l’ex poliziotta Cirrielli. Il ragazzo è molto giovane, ha solo ventidue anni, e il suo amore scomparso sfiora i quaranta, è rumena, bellissima, elegante, affermata, enigmatica. E nei guai. Che affari ha in corso Ana con un boss in giacca e cravatta, un re della zona grigia che lega denaro sporco e affari ufficialmente puliti? Perché è costretta a nascondersi? E soprattutto che cosa ha, o che cosa sa, Ana, da «barattare in cambio della sua vita»? Giorni dopo viene ucciso Federico Bastiani, «il nuovo fenomeno della finanza», giovane, rampante astro nascente del business, soldi e jet set. Lo trovano «con un buco in testa» in un piccolo appartamento affittato a giornata. Indagano, in modo semi-ufficiale, due poliziotti: Ghezzi, che si muove morbido come un gatto, e il ringhiante Carella. Scoprono in fretta che dietro la patina di brillante mondanità si nasconde molto altro, ma capiscono anche che la soluzione non è soltanto lì. A Ghezzi e Carella il delitto sembra «una cosa mezzo e mezzo», forse gli affari, certo, ma anche qualcosa di personale. Le due indagini finiscono per incrociarsi, Carlo Monterossi, Oscar Falcone, la Cirrielli, Ghezzi e Carella, formano un unico gruppo, tra battibecchi, divergenze e diverse visioni del mondo, tutti con le vite private perennemente in zona sismica, e tutti sorpresi di trovarsi a riflettere – ognuno a suo modo – su quella che Carlo chiama con un ghigno sarcastico «l’annosa questione dell’amore».

Nuova avventura per Monterossi. Potrebbe essere una storia alla Giulietta e Romeo, invece è un affare un po’ più complesso che, per la goduria del lettore, si tinge di giallo e nero. – Alberto Grandi, Wired

ALESSANDRO ROBECCHI

È stato editorialista de Il manifesto e una delle firme di Cuore, nonché critico musicale per L’Unità e per Il Mucchio Selvaggio. In radio è stato direttore dei programmi di Radio Popolare, firmando per cinque anni la striscia satirica Piovono pietre (Premio Viareggio per la satira politica 2001). Ha fondato e diretto il mensile gratuito Urban. Attualmente è tra gli autori degli spettacoli di Maurizio Crozza e scrive su Il Fatto Quotidiano, Pagina99 e Micromega. Prima di dedicarsi alla narrativa ha scritto due saggi: Manu Chao, musica y libertad (Sperling & Kupfer, 2001) tradotto in cinque lingue, e Piovono pietre. Cronache marziane da un paese assurdo (Laterza, 2011).
Con Sellerio, prima di Una piccola questione di cuore (2022). ha pubblicato Questa non è una canzone d’amore (2014), Dove sei stanotte (2015), Di rabbia e di vento (2016), Torto marcio (2017), Follia maggiore (2018), I tempi nuovi (2019), I cerchi nell’acqua (2020) e Flora (2021).

Ingresso gratuito, richiesta mascherina FF2

Per informazioni: 02 66 023 557

A cura dell’Associazione Amici del Pertini e di Villa Ghirlanda

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022