Servizi > Lavoro > Lavorare per il Comune > Nomine di organi collegiali e monocratici

Nomina dell’Amministratore Unico dell’Azienda Multiservizi Nord Milano S.p.a

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE UNICO DELL’AZIENDA MULTISERVIZI NORD MILANO S.P.A.

IL SINDACO

visto il vigente Statuto comunale;

visto l’art. 50 del D.Lgs. 267 del 18/08/2000;

visti i criteri di cui alla delibera di Consiglio Comunale n. 51 del 20/07/2009;

RENDE NOTO

che sono aperti i termini per l’accettazione delle candidature ai fini della predetta nomina e che dette candidature, indirizzate al Sindaco, dovranno pervenire all’ufficio protocollo, piazza Confalonieri n. 5, entro le ore 18.00 del giorno 12 agosto 2009 (fa fede il timbro dell’ufficio protocollo).

Le candidature possono essere presentate da:
- le libere Associazioni operanti sul territorio;
- le Organizzazioni sindacali ed imprenditoriali;
- gli Ordini professionali della Provincia di Milano;
- i singoli cittadini interessati alla nomina.

Le candidature dovranno essere accompagnate, pena inammissibilità, da:

1. dichiarazione di accettazione della candidatura da parte dell’interessato;
2. curriculum, sottoscritto dal candidato, completo dei dati anagrafici, dei titoli di studio e di tutte le informazioni che consentano di vagliare in modo adeguato la competenza professionale, l’esperienza generale e specifica, le cariche ricoperte in Enti, Aziende e Società pubbliche o private: professionalità, competenza ed esperienza di direzione, gestione e controllo in organismi del settore pubblico e privato, costituiscono requisiti essenziali;
3. dichiarazione del candidato che non sussistono a suo carico cause ostative alla candidatura ai sensi dell’art. 58 T.U.E.L. 267/2000;
4. dichiarazione del candidato che attesti di essere in possesso dei requisiti per l’elezione a Consigliere comunale ai sensi dell’art. 65 dello Statuto comunale;
5. dichiarazione del candidato, ai sensi dell’art. 59 del T.U.E.L. 267/2000, di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione e di non essere a conoscenza dell’esistenza a proprio carico di procedimenti per l’applicazione di misure di prevenzione;
6. certificato penale o autocertificazione;
7. copia dell’ultima dichiarazione dei redditi presentata;
8. dichiarazione di insussistenza di conflitti di interessi con il Comune di Cinisello Balsamo o con altri Enti;
9. dichiarazione di inesistenza di procedimenti penali in corso per reati di natura dolosa ad esclusione dei reati di opinione e/o la condanna per gli stessi reati.

Alla nomina procederà il Sindaco con apposito atto.

Per ulteriori informazioni rivolgersi, in orario di ufficio, al Settore Segreteria Generale, Ufficio Partecipate (tel 02/66023285- 338)

Data ultima modifica: 28 luglio 2009
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022