ACQUA: BENE COMUNE DELL’UMANITA’

Titolo dell’attività: Acqua: bene comune dell’umanità

L’attività è gratuita e a disponibilità limitata

Destinatari: Scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado

Classi: per la scuola dell’infanzia il gruppo dei 5 anni, per la scuola primaria e secondaria di primo grado, ogni classe.

Numero massimo di alunni: 6 classi (un gruppo classe per incontro) gratuite

Dove: presso la scuola

Numero incontro e durata: 1 incontro da 2 ore circa per gruppo classe

Descrizione dell’attività:
attraverso attività di gruppo, role play e contenuti multimediali scopriremo l’importanza di questo bene comune e rifletteremo sugli squilibri di accesso idrico, sui cambiamenti climatici e sulle conseguenze socio-economiche globali. Il concetto di acqua virtuale, ci guiderà per essere attori consapevoli di scelte idriche quotidiane sostenibili.

Obiettivi:
- sensibilizzare all’acqua come risorsa personale e collettiva decisiva per il futuro dell’umanità e del Pianeta;
- diventare consapevoli dei propri consumi di acqua reale e virtuale;
- conoscere la presenza di acqua nel mondo e le condizioni di accesso per aver garantito questo diritto;
- riflettere sul senso di bene comune e stimolare stili di vita più giusti e sostenibili.

Attività ideata e realizzata da:
Ufficio Educazione Mondialità – Fondazione Pime Onlus
Note: è richiesta la disponibilità della LIM o di pc e videoproiettore con amplificazione audio.

Per approfondimenti
Centropime.org
https://centropime.org/attivita/laboratori-di-educazione-civica/


 

NOVITA’