Area Stampa > Comunicati Stampa > 2021 > Aprile 2021

In corso i lavori di potatura siepi e alberi con ripulitura del sottobosco al Parco Alpini d’Italia

Comunicato stampa del 19 aprile 2021

Un importante intervento di bonifica del Parco Alpini d’Italia, tra via Monte Ortigara, 1° Maggio e Monte Santo, si è svolto in questi giorni con interventi di vario genere su piante, cespugli e manto erboso, grazie ad una squadra di giardinieri e l’ausilio di Nord Milano Ambiente.

A causa dell’incuria in cui versava da ormai da tempo, causa soprattutto delle passate mancate manutenzioni, è stato necessario intervenire drasticamente estirpando il Ginepro presente nel parco e non più adeguatamente potabile a causa di un’eccessiva crescita che aveva, tra l’altro, invaso e coperto gran parte della pavimentazione in porfido esistente. L’intervento sulla stessa è avvenuto anche a seguito di numerose segnalazioni, da parte di cittadini fruitori dell’area, che ne denunciavano lo stato di abbandono e degrado con rifiuti di ogni genere sottostanti oltre alla presenza, ormai palese anche in pieno giorno, di topi e ratti. Si è provveduto anche ad interventi di potatura dei cespugli presenti e delle rosacee spinose, che impedivano, spesso in parte, la percorribilità dei vialetti interni.

Con il taglio dei rami e dei grossi cedri si è potuto intervenire anche alla pulizia del prato sottostante diventato anch’esso deposito di rifiuti. La potatura ha poi consentito di mettere in sicurezza l’area che rimaneva nascosta e quindi pericolosa causa la mancanza di visibilità dall’esterno. Infine, si è intervenuto sui cipressi in filare e sugli altri arbusti, cresciuti disordinatamente, oltre a rimuovere rami pericolanti o secchi sulle varie piante del parco.

Inaugurato nel 1987, il Parco degli Alpini, che ospita il monumento dedicato agli alpini caduti in Guerra posato nel 2010, è ubicato in zona centrale, circondata da diverse abitazioni, raggiungibile anche con la metrotranvia.

I lavori nel Parco degli Alpini erano doverosi e attesi dalla cittadinanza” - ha commentato il Vice Sindaco Giuseppe Berlino -. che prosegue “quest’area verde, molto trascurata da oltre un decennio con scarsa manutenzione, appariva in condizioni non più tollerabili. Non facile e dolorosa è stata la scelta di eliminare l’essenza di ginepro tappezzante presente. Pur provandoci, a salvarla con una normale potatura, non è stato possibile, poiché la stessa aveva raggiunto dimensioni straordinarie, tanto da ricoprire e danneggiare gran parte del mosaico in porfido presente sulla pavimentazione, arrivando ad occultare i muretti per le sedute, oltre a tane di ratti, rifiuti vari e addirittura, cestini della spazzatura.
La sistemazione delle altre piante esistenti e la conseguente ripulitura del sottobosco, hanno consentito di avere ora condizioni di sicurezza e di adeguata vivibilità dell’area da parte di tutti, adulti e bambini. L’intervento va nel segno di una rinnovata attenzione del verde pubblico, che non dovrebbe mai venir meno, per il decoro della città
”.

Data ultima modifica: 19 aprile 2021
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022