Area Stampa > Comunicati Stampa > 2021 > Marzo 2021

Festa della Donna. Cinisello Balsamo omaggia Artemisia Gentileschi e Mia Martini

Comunicato stampa del 4 marzo 2021

Sono due gli appuntamenti che il Comune di Cinisello Balsamo propone, in vista della Giornata Internazionale della Donna, lunedì 8 marzo. Un doppio omaggio a due donne simbolo della lotta per la parità di genere: Artemisia Gentileschi e Mia Martini.

Domenica 7 marzo, alle ore 18, sul canale Youtube del Comune, Luca Frigerio, giornalista e scrittore, racconterà la vita di Artemisia Gentileschi attraverso i suoi dipinti più famosi e più belli: una vita segnata dalla violenza, ma anche da un talento straordinario che le valse l’ammirazione dei contemporanei e riconoscimenti in tutta Europa. (Il video della conferenza rimarrà visibile fino a domenica 14 marzo).

Lunedì 8 marzo, alle ore 21, sempre in streaming, sarà trasmesso lo spettacolo di e con Davide Giandrini, tra i più riconosciuti interpreti di teatro-canzone, dedicato a Mia Martini “Come un fiore raro”. Il link per visualizzare il video è: http://bit.ly/cinisello_spettacolo.

Siamo qui a celebrare un altro 8 marzo, che non vuol essere solo una festa, ma soprattutto un momento per ricordare le lotte, ancora aperte, delle donne. Prima di tutte quella contro la violenza sulle donne, che è un fenomeno sociale, purtroppo, ancora in continua crescita, e poi la lotta per la parità di genere, contro le discriminazioni di cui sono vittime le donne tutti i giorni nella loro quotidianità. - ha spiegato l’assessore alla Cultura Daniela Maggi che ha aggiunto: “Le discriminazioni, nonostante siamo nel 2021, sono sempre più forti e marcate. Non c’è bisogno di quote rosa, di tutele speciali, le donne non sono una categoria protetta, ma è necessario finalmente che sia garantita la parità di condizioni competitive tra i generi. Quest’anno, in occasione della Festa della Donna abbiamo scelto di raccontare la storia di due donne che sono un’icona di questa lotta per affermare proprio la parità di genere. Con impegno, sacrificio e forza di volontà sono riuscite ad affermare se stesse, la propria identità di donna e pittrice nel caso di Artemisia, e di donna e cantante nel caso di Mia Martini. Entrambe hanno lottato contro il patriarcato, hanno subito violenze e hanno sfidato ogni pregiudizio. Sono storie che raccontano la forza delle donne e possono essere un esempio importante per tutte le donne che, per far emergere il proprio talento, si sono trovate e si trovano a sfidare una società cieca e rigida”.

Data ultima modifica: 4 marzo 2021
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022