Servizi > La città > In città…

Educare ancora. Convegno e mostra

Il Convegno è promosso dal Comitato "Educare ancora" e dal Comune di Cinisello Balsamo sul tema dell’emergenza educativa, a cui hanno aderito Direttori e responsabili di scuole e opere educative sorte dalla libera iniziativa di parrocchie e famiglie, imprenditori e professionisti.

Al lavoro si sono in seguito aggiunti i rappresentanti delle comunità ortodosse Copta e del Patriarcato di Mosca, presenti in città e anch’essi sensibili all’urgenza educativa: si è così creata anche una significativa occasione che favorisce l’integrazione.
ortodossi russi presenta una proposta di intervento culturale sul tema delle identità

PROGRAMMA

ore 9.30: apertura e introduzione

ore 10.00: Educare è possibile! Tavola rotonda con padre Carmine Arice (padre generale del Cottolengo), don Giuliano Giacomazzi (Ispettore salesiani Lombardia-Emilia). Modera mons. Francesco Braschi (dottore dell’Ambrosiana)

ore 11.00: coffee break

ore 11.15: L’educazione cristiana oggi. Le esperienze delle comunità ortodosse copta e del patriarcato di Mosca presenti in città.

ore 12.30: pranzo presso la Scuola dell’Infanzia "Frova" (costo 15,00 €)

ore 14.30: tavoli di lavoro (giovani protagonisti, realtà amministrative a confronto, opere educative a Cinisello Balsamo, imprese e educazione, verso una nuova scuola parentale)

ore 16.30: conclusioni e presentazione della mostra "Presente! Scuola cattolica e opere educative di Cinisello Balsamo".

La Mostra - che sarà esposta in Villa Ghirlanda dal 9 al 14 novembre - illustra il contributo offerto al bene comune della città dalla storia ultracentenaria di impegno educativo delle scuole libere e offre spunti per la ripresa del dibattito sulla libertà di educazione.

Data ultima modifica: 12 novembre 2019
50505
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022