Servizi > Pagine giovani > Lavora Con Noi > ARCHIVIO - Bandi Chiusi > Bandi 2019

Nuovo Bando Dote Comune Avviso 4/2019

Dal 24 ottobre al 7 novembre 2019 è attivo il nuovo bando di Dote Comune per la selezione di un tirocinante che prenderà servizio all’interno dell’ufficio contratti/gare del Comune di Cinisello Balsamo. Il/la tirocinante si dovrà occupare di gestire l’archiviazione di documenti, supporto alla generica generica attività d’ufficio e connesse all’applicazione della disciplina vigente in materia di programmazione, affidamento e contrattualizzazione di opere pubbliche.
Tutti i tirocini hanno la durata di 12 mesi (con data effettiva di inizio il 28 novembre 2019), e prevedono un impegno di 20 ore settimanali (flessibili) con un compenso netto di 300 euro mensili e 2 ticket settimanali per il pranzo.

Informazioni sull’ufficio d’inserimento:

AREA AMMINISTRATIVA
- 1 tirocinante in area back office presso l’ufficio Contratti/Gare.

Le condizioni per presentare domanda al bando:

  1. essere disoccupati o inoccupati
  2. essere maggiorenni
  3. RESIDENTI in Regione Lombardia
  4. NON AVER svolto un tirocinio Dote Comune presso il Comune di Cinisello Balsamo
  5. tutte le condizioni specificate nel bando che ogni candidato è pregato di LEGGERE e ACCETTARE

Il Bando e la domanda di partecipazione sono scaricabili dal sito di Dote Comune o nel pdf presente qui sotto.
La domanda va compilata in tutte le sue parti e consegnata presso l’Ufficio Protocollo in Via XXV Aprile 4 (orari d’apertura: mercoledì : 8.30 - 12.15 / 16.30 - 18.00; lunedì, martedì, giovedì e venerdì: 8.30 - 12.15; a Cinisello Balsamo entro e non oltre il giorno 7 novembre 2019 alle ore 12.00.
Per eventuali informazioni chiamare 0266023804.

PDF - 1.2 Mb
Data ultima modifica: 13 novembre 2019
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022