Servizi > Tributi > Comunicazioni

Tari, nessuna mora per i ritardi nell’invio dei modelli, i duplicati non vanno considerati

In questi giorni è in corso la consegna al domicilio dei cittadini degli inviti di pagamento della Tassa Rifiuti (TARI), anno 2019, con allegati i modelli F24 precompilati.
Il servizio di imbustamento e distribuzione postale è a carico di una società specializzata.

In considerazione del possibile ritardo nel recapito, per cause di forza maggiore, i pagamenti successivi alla scadenza del 1° aprile non comporteranno l’applicazione di alcuna sanzione o interessi di mora.

Inoltre, per mero errore, ad alcuni contribuenti sono arrivati due inviti di pagamento. Si tratta di un duplicato, non del raddoppio della tassa.
I contribuenti, pertanto, dovranno considerare solo uno degli inviti, l’altro è una copia da cestinare.

Il disguido è già stato segnalato alla ditta incaricata che si è assunta ogni responsabilità, l’Amministrazione si scusa con la cittadinanza per l’inconveniente.

Tutte le informazioni e le scadenze della Tari 2019

Data ultima modifica: 20 maggio 2019
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it
    .

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022