Area Stampa > Comunicati Stampa > 2019 > Gennaio 2019

L’Amministrazione aderisce alla campagna #Dònàti per rilanciare l’adozione e l’affido

Comunicato stampa del 25 gennaio 2019

Anche il comune di Cinisello Balsamo aderisce alla campagna lanciata dal Forum Nazionale delle Associazioni Familiari per rilanciare il tema dell’accoglienza familiare nelle forme dell’affido e dell’adozione.

#Dònàti: fatti un dono, dona una famiglia a chi non l’ha è un progetto che vedrà i Forum Famiglie regionali protagonisti sabato 26 gennaio, dalle ore 15 alle 17, in molte piazze italiane con la formula della testimonianza.

Ma la campagna conta anche sul potere dei social. Attraverso l’hashtag #donati, tutte le famiglie e le associazioni che hanno a cuore il destino dei bambini costretti a vivere lontano dalla loro famiglia d’origine potranno partecipare, anche indirettamente, alla Campagna raccontando quanto è bello, utile e possibile scegliere l’adozione o l’affido per restituire il sorriso a un bambino abbandonato.

“Aderiamo a questa campagna perché ci stanno a cuore questi temi - spiega Riccardo Visentin, assessore alla centralità della Persona e alla Famiglia -. Pensiamo al fatto che in Italia ci sono circa 15mila minori attualmente ospiti di strutture di accoglienza; la scelta di accoglierli da parte delle coppie, oltre ad essere un gesto di grande generosità e solidarietà, produce enormi effetti di sussidiarietà economica e conferma il ruolo imprescindibile della famiglia come più importante ‘ammortizzatore sociale’ del Paese. A questo proposito, dobbiamo purtroppo constatare il fallimento e l’incapacità negli anni di promuovere delle vere politiche strutturate a vantaggio della famiglia”.

Data ultima modifica: 25 gennaio 2019
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022