Area Stampa > Comunicati Stampa > 2018 > Gennaio 2018

10 febbraio, Giorno del Ricordo

30 gennaio 2018

Il 10 febbraio 2018 si celebra in tutta Italia il Giorno del Ricordo.
Istituita nel 2004 come solennità civile, la giornata ricorda la tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, l’esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e la più complessa vicenda del confine orientale.

L’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo per l’occasione ha organizzato diversi eventi.
Si incomincia dal Centro Culturale Il Pertini dove, da venerdì 2 a venerdì 16 febbraio, sarà disponibile un’esposizione di libri e bibliografia dedicata al tema della giornata.
Sempre al Pertini, nell’auditorium, si prosegue sabato 3 febbraio alle ore 17.00 con lo spettacolo “Sorelle”. A cura del Teatro Laboratorio di Brescia, narra la vicenda di due donne simili ma dalle origini diverse: una italiana, costretta ad andarsene, l’altra slava, costretta a rimanere. Si sono incontrate molti anni fa e si sono sentite subito vicine; ora ricordano quegli anni nella terra d’Istria in cui hanno vissuto fra le due guerre del ’900, assistito allo scontro fra due popoli, visto la nascita di una nuova nazione. Attraverso il dialogo di Rosa e Jelena emergono i fatti salienti che portarono ai massacri delle Foibe, all’esodo Istriano, alla nascita della Repubblica Federativa Popolare di Jugoslavia.

Infine sabato 10 febbraio alle ore 11.30 si terrà la tradizionale Cerimonia di deposizione della corona presso il momento di ricordo di tutte le Vittime delle Foibe in via Martinelli angolo Piazza Italia. Il Giardino di Piazza Italia, infatti, nel 2016, proprio nel Giorno del Ricordo, venne intitolato alle vittime delle foibe a seguito di un ordine del giorno votato all’unanimità dal Consiglio comunale.
Durante la manifestazione interverranno le autorità cittadine.

Data ultima modifica: 30 gennaio 2018

Il 10 febbraio 2018 si celebra in tutta Italia il Giorno del Ricordo.
Istituita nel 2004 come solennità civile, la giornata ricorda la tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, l’esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e la più complessa vicenda del confine orientale.

L’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo per l’occasione ha organizzato diversi eventi.
Si incomincia dal Centro Culturale Il Pertini dove, da venerdì 2 a venerdì 16 febbraio, sarà disponibile un’esposizione di libri e bibliografia dedicata al tema della giornata.
Sempre al Pertini, nell’auditorium, si prosegue sabato 3 febbraio alle ore 17.00 con lo spettacolo “Sorelle”. A cura del Teatro Laboratorio di Brescia, narra la vicenda di due donne simili ma dalle origini diverse: una italiana, costretta ad andarsene, l’altra slava, costretta a rimanere. Si sono incontrate molti anni fa e si sono sentite subito vicine; ora ricordano quegli anni nella terra d’Istria in cui hanno vissuto fra le due guerre del ’900, assistito allo scontro fra due popoli, visto la nascita di una nuova nazione. Attraverso il dialogo di Rosa e Jelena emergono i fatti salienti che portarono ai massacri delle Foibe, all’esodo Istriano, alla nascita della Repubblica Federativa Popolare di Jugoslavia.

Infine sabato 10 febbraio alle ore 11.30 si terrà la tradizionale Cerimonia di deposizione della corona presso il momento di ricordo di tutte le Vittime delle Foibe in via Martinelli angolo Piazza Italia. Il Giardino di Piazza Italia, infatti, nel 2016, proprio nel Giorno del Ricordo, venne intitolato alle vittime delle foibe a seguito di un ordine del giorno votato all’unanimità dal Consiglio comunale.
Durante la manifestazione interverranno le autorità cittadine.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022