Area Stampa > Comunicati Stampa > 2018 > Gennaio 2018

Formofficina raccoglie già i primi suoi frutti: un giovane avviato al lavoro in una catena di fast food

23 gennaio 2018

Dopo un importante periodo di tirocinio, primo avvio al lavoro per un giovane proveniente dal percorso Formofficina, il progetto nato da un partenariato composto da Comune di Cinisello Balsamo (promotore dell’iniziativa), Consorzio SiR (capofila), Cooperativa Arcipelago, Anffas Nord Milano e ASP Mazzini.

Formofficina, inaugurato lo scorso aprile 2017, si configura come un percorso di formazione per l’avvicinamento all’autonomia lavorativa delle persone con disabilità.

Tra i primi inserimenti, quella di un giovane che, nell’arco di un breve tempo, ha mostrato le sue spiccate doti nell’ambito della ristorazione e in particolare nel servizio in sala. Queste sue capacità sono emerse anche nelle attività di addetto alla sala svolte all’esterno della struttura, tra cui un rinfresco organizzato nell’ambito di un convegno svoltosi presso il Teatrino Reale delle Reggia di Monza.

Nel giugno 2017 si è attivata per lui una dote inserimento Emergo, ovvero un percorso individuale mirato all’inserimento lavorativo che gli ha permesso di frequentare un tirocinio come addetto alla sala in una nota catena di fast food con sede a Monza.

Dopo sei mesi di grande impegno in sala da parte del giovane, con il supporto di una operatrice di Formofficina che ha ricoperto il ruolo di tutor, la società ha deciso di procedere con l’assunzione stipulando un contratto di apprendistato.

Attualmente il neoassunto svolge le sue mansioni principali presso la cucina del fast food, dove le responsabilità sono ancora maggiori rispetto alle precedenti svolte in sala.

Da gennaio 2018 il progetto Formofficina ha quindi il suo primo partecipante assunto in una azienda.

Data ultima modifica: 23 gennaio 2018

Dopo un importante periodo di tirocinio, primo avvio al lavoro per un giovane proveniente dal percorso Formofficina, il progetto nato da un partenariato composto da Comune di Cinisello Balsamo (promotore dell’iniziativa), Consorzio SiR (capofila), Cooperativa Arcipelago, Anffas Nord Milano e ASP Mazzini.

Formofficina, inaugurato lo scorso aprile 2017, si configura come un percorso di formazione per l’avvicinamento all’autonomia lavorativa delle persone con disabilità.

Tra i primi inserimenti, quella di un giovane che, nell’arco di un breve tempo, ha mostrato le sue spiccate doti nell’ambito della ristorazione e in particolare nel servizio in sala. Queste sue capacità sono emerse anche nelle attività di addetto alla sala svolte all’esterno della struttura, tra cui un rinfresco organizzato nell’ambito di un convegno svoltosi presso il Teatrino Reale delle Reggia di Monza.

Nel giugno 2017 si è attivata per lui una dote inserimento Emergo, ovvero un percorso individuale mirato all’inserimento lavorativo che gli ha permesso di frequentare un tirocinio come addetto alla sala in una nota catena di fast food con sede a Monza.

Dopo sei mesi di grande impegno in sala da parte del giovane, con il supporto di una operatrice di Formofficina che ha ricoperto il ruolo di tutor, la società ha deciso di procedere con l’assunzione stipulando un contratto di apprendistato.

Attualmente il neoassunto svolge le sue mansioni principali presso la cucina del fast food, dove le responsabilità sono ancora maggiori rispetto alle precedenti svolte in sala.

Da gennaio 2018 il progetto Formofficina ha quindi il suo primo partecipante assunto in una azienda.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022