Politiche Sociali ed Educative > Minori > Servizi > Servizi per la scuola > Alternanza Scuola Lavoro > Schede Progetto

Corso di formazione sull’imprenditività- Youth Inclusive Entrepreneurship Lab

Licei e Istituti tecnici

SETTORE CULTURA E SPORT – Ufficio progetti per i giovani e Innovazione Sociale – Servizio Eurodesk

Titolo: Corso di formazione sull’imprenditività- Youth Inclusive Entrepreneurship Lab

Referenti tutor : Matteo Longoni

Numero studenti: 70 circa per le classi quarte

Indirizzi di studio: Licei e Istituti tecnici

Periodo e durata: tra febbraio e aprile 2018 per un totale di 65 ore.

Descrizione del servizio ospitante:
L’Ufficio Progetti per i Giovani e per l’Innovazione Sociale, accanto alle azioni locali per lo sviluppo di capitale umano e sociale, si impegna da anni a promuovere esperienze di mobilità all’estero dei giovani. Esse si inseriscono in una precisa vision che vuole un’Italia sempre più Europea, e che vede le occasioni di incontro e scambio interculturale come componenti essenziali dell’apprendimento permanente e dell’imparare-facendo. Ogni iniziativa internazionale è in linea con le direttive europee nell’ambito delle politiche giovanili.
A seguito delle numerose collaborazioni instaurate a livello europeo, l’ufficio è stato chiamato a fare parte di in un progetto focalizzato sull’imprenditività giovanile denominato “Youth Inclusive Entrepreneurship Lab”. Le attività, finanziate dal Programma europeo Erasmus+, sono state realizzate in partenariato con organizzazioni provenienti da Lettonia, Romania, Portogallo e Grecia, e sono già state sperimentate con successo lo scorso anno da due classi provenienti dall’Istituto M.L.King di Muggiò ed Erasmo da Rotterdam di Sesto San Giovanni.

Obiettivi:
Youth Inclusive Entrepreneurship Lab consiste in un programma orientato allo sviluppo di un’idea imprenditoriale che nasce proprio dagli studenti, attraverso una modalità inizialmente sperimentata in Portogallo. Durante le ore di alternanza i ragazzi potranno apprendere come è possibile passare da un’idea alla sua realizzazione attraverso le fasi intermedie che fanno parte del processo creativo, confrontandosi anche con imprenditori e giovani startuppers già operativi presso il co-working comunale Cofò. Il percorso alternerà parti di educazione formale ad altre di educazione non formale, con lavori di gruppo e giochi educativi strutturati. Ci sarà la possibilità di apprendere che cosa prevede la fase di comunicazione e promozione di un’idea, lo storytelling, il modello economico di business plan.
A seguito di queste ore i ragazzi potranno presentare la loro proposta progettuale in una serata denominata “Elevator pitch”, davanti a un pubblico che ne decreterà la migliore attraverso una votazione. I più meritevoli (6 in totale) potranno condividere la loro esperienza con ragazzi coinvolti nello stesso progetto dai partners europei dell’Ufficio Politiche per i Giovani che ospiterà in Italia o parteciperà all’estero ad uno scambio dedicato al tema del progetto.(La possibilità dipenderà dal finanziamento da parte dell’a.n.g. Delle progettualità proposte)

Il percorso si articolerà in 5 giorni per 8 ore al giorno più in aggiunta:
delle possibili serate di confronto con gli imprenditori (12 ore totali)
un momento di valutazione delle idee migliori (evento elevator pitch 8 ore )
una visita guidata presso una delle eccellenze imprenditoriali di Cinisello Balsamo (probabilmente Geiko - 5 ore).
Eventuali ore di verifca/ preparazione da concordare.

Sede dell’esperienza di alternanza:
Comune di Cinisello Balsamo; Villa di Breme Forno co-working comunale Co-fo; Il Pertini.

Data ultima modifica: 26 settembre 2018
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022