Politiche Sociali ed Educative > Minori > Servizi > Servizi per la scuola > Alternanza Scuola Lavoro > Schede Progetto

EUIMAGE

Licei e Istituti tecnici settore economico

SETTORE CULTURA E SPORT – Ufficio progetti per i giovani e Innovazione Sociale – Servizio Eurodesk

Titolo: EUIMAGE

Referenti tutor : Matteo Longoni

Numero studenti: 50 studenti delle classi terze, quarte o quinte

Indirizzi di studio: Licei e/o Istituti tecnici

Periodo e durata: novembre -dicembre 2018 per un totale di 60 ore.

Descrizione del servizio ospitante:
L’Ufficio Progetti per i Giovani e per l’Innovazione Sociale si occupa da anni di iniziative volte allo sviluppo del capitale umano e sociale dei cittadini di età compresa tra i 15 e i 30 anni, anche attraverso proposte di mobilità internazionale che hanno l’obiettivo di stimolare l’acquisizione di competenze interculturali e linguistiche. In particolare, il servizio promuove e coordina le esperienze di tirocinio all’interno dell’ente, attua progetti focalizzati sullo sviluppo dello spirito di iniziativa e imprenditorialità, e propone esperienze di Scambio Internazionale.
Queste ultime si inseriscono in una precisa vision che vuole un’Italia sempre più Europea, e che vede le occasioni di incontro e scambio interculturale come componenti essenziali dell’apprendimento permanente e dell’imparare-facendo. Ogni iniziativa internazionale, inoltre, è in linea con le direttive europee nell’ambito delle politiche giovanili.

Obiettivi:
EUIMAGE è un progetto finanziato nell’ambito del Programma Europa per i Cittadini e si pone l’obiettivo di stimolare la riflessione sugli stereotipi nazionali, su come essi sono nati, come vengono utilizzati per finalità politiche, come riconoscerli e sradicarli. In particolare, attraverso il progetto, si vuole approfondire la conoscenza di avvenimenti legati alla Prima Guerra Mondiale, evidenziando come essi abbiano influenzato la cristallizzazione di stereotipi e pregiudizi su altri Paesi, anche alimentando l’attuale euroscetticismo.
Il percorso di Alternanza SL si strutturerà in CINQUE giornate (di 10 ore ciascuna) che avranno l’obiettivo di:
sviluppare la competenza interculturale dei partecipanti, fondamentale in un mercato del lavoro sempre più globalizzato, approfondendo in particolare il tema degli stereotipi e dei pregiudizi nazionali, per imparare a riconoscerli e interpretarli;
approfondire attraverso metodi di educazione non-formale alcuni aspetti della Prima Guerra Mondiale che hanno contribuito a creare l’immagine dei Paesi europei, dando gli strumenti per capire meglio il passato e agire in maniera consapevole nel presente;
Sottoporre una serie di interviste ad anziani e cittadini sul tema della discriminazione e delle sue origini
selezionare del materiale fotografico attinente al tema, che sarà poi esposto in un mostra itinerante a Cinisello Balsamo e nei paesi partner del progetto (Germania, Albania, Lituania). Questa fase sarà preceduta da un’attività formativa specifica tenuta dagli operatori del Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo.
Lo stesso percorso sarà sviluppato contemporaneamente da studenti di Berlino, Trieste, Roma, Kaunas e Tirana che selezioneranno altresì il materiale, e che saranno poi invitati all’inaugurazione della mostra al Centro Culturale Il Pertini.
In occasione della mostra (10 ore in aggiunta a quelle della preparazione) si svolgeranno quindi attività di scambio e condivisione con gli studenti stranieri ospiti.

Sede dell’esperienza di alternanza: Comune di Cinisello Balsamo, Villa di Breme Forno co-working comunale Co-fo, Museo di Fotografia Contemporanea.

Data ultima modifica: 26 settembre 2018
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022