Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Iniziative per tutti

Filosofie della Metafora - Ed. Guerini Scientifica

sabato 26 novembre 2016 | ore 17.00

Copertina del libroSimone Orioli, Stefano Nicoletti e Daniele Fantetti dialogano con
Alberto Martinengo, autore del libro e filosofo

Filosofie della metafora
Ed. Guerini Scientifica, 2016
Collana Orientarsi nel pensiero. Nuova serie}

Le lingue che parliamo sono strumenti straordinariamente vivi e flessibili. La metafora è uno dei mezzi più comuni con cui entriamo nel loro cuore pulsante: inventiamo nuovi usi dei vocaboli, violiamo le regole, allarghiamo i dizionari. Questo libro si occupa della metafora come un laboratorio nel quale studiare fenomeni linguistici complessi, eppure molto frequenti. Ma per riuscirci è necessario mettere da parte un pregiudizio pesante: la convinzione che facciamo metafore soltanto per abbellire i nostri discorsi. Non è così. Il linguaggio metaforico è qualcosa di molto più importante. E’ uno strumento che ci fa vedere la realtà con occhi diversi. Perciò parliamo di "linguaggio figurato". nella metafora, le parole e le immagini si incontrano e ci aiutano a comprendere il mondo più a fondo di quanto non accada a uno sguardo muto.

Alberto Martinengo è ricercatore in Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Milano. Si occupa delle diverse eredità dell’ermeneutica filosofica, in dialogo con l’estetica e il decostruzionismo

PDF - 933.6 Kb
Manifesto dell’incontro

PRESENTAZIONE LIBRO

Data ultima modifica: 1 agosto 2017

Copertina del libroSimone Orioli, Stefano Nicoletti e Daniele Fantetti dialogano con
Alberto Martinengo, autore del libro e filosofo

Filosofie della metafora
Ed. Guerini Scientifica, 2016
Collana Orientarsi nel pensiero. Nuova serie}

Le lingue che parliamo sono strumenti straordinariamente vivi e flessibili. La metafora è uno dei mezzi più comuni con cui entriamo nel loro cuore pulsante: inventiamo nuovi usi dei vocaboli, violiamo le regole, allarghiamo i dizionari. Questo libro si occupa della metafora come un laboratorio nel quale studiare fenomeni linguistici complessi, eppure molto frequenti. Ma per riuscirci è necessario mettere da parte un pregiudizio pesante: la convinzione che facciamo metafore soltanto per abbellire i nostri discorsi. Non è così. Il linguaggio metaforico è qualcosa di molto più importante. E’ uno strumento che ci fa vedere la realtà con occhi diversi. Perciò parliamo di "linguaggio figurato". nella metafora, le parole e le immagini si incontrano e ci aiutano a comprendere il mondo più a fondo di quanto non accada a uno sguardo muto.

Alberto Martinengo è ricercatore in Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Milano. Si occupa delle diverse eredità dell’ermeneutica filosofica, in dialogo con l’estetica e il decostruzionismo

PDF - 933.6 Kb
Manifesto dell’incontro
34426

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022