L’ORTO MAGICO

Titolo dell’attività: L’orto magico

L’attività è gratuita e a disponibilità limitata

Destinatari: Scuola dell’Infanzia

Classi: grandi

Numero massimo di alunni a incontro: gruppo classe

Numero di incontri e durata: incontro singolo della durata di due ore

Dove: a scuola

Descrizione dell’attività: I bambini non mangiano volentieri le verdure; uno dei motivi di questa diffidenza è la non conoscenza e l’estraneità anche rispetto alla filiera produttiva

Il tempo sempre più scarso che si dedica alla preparazione del cibo ed allo stare a tavola in famiglia, la grande disponibilità di cibo già pretrattato (legumi surgelati o in scatola, gastronomia in busta..) non mette in condizione i bambini di conoscere gli alimenti, la loro origine, le loro caratteristiche

Dire ai bambini che le verdure fanno bene è importante, ma non incide sui comportamenti, proprio per questo diventa necessario ricreare esperienze concrete

Attraverso l’installazione interattiva con scenografia e laboratori polisensoriali, la principessa Rosmarina condurrà i bambini nel suo orto magico alla scoperta del mondo incantato della frutta e della verdura tra fiabe e giochi

Al termine i bambini dovranno comporre in un piatto la faccia della principessa rosmarina con gli ortaggi presenti e al termine potranno assaggiarli

Obiettivi: attraverso l’utilizzo di una scenografia e di attività sensoriali e creative il laboratorio si propone come strumento di valorizzazione del mondo vegetale e della stretta relazione fra bambini-cibo-salute
L’obiettivo dell’attività è infatti quello di stimolare, attraverso l’utilizzo di escamotages ludici creativi , curiosità nei confronti di ciò che mangiamo per la costruzione nei bambini di un approccio sereno, vario e sano nei confronti del cibo

Attività ideata e realizzata da: CIR food con la collaborazione di specialisti in Scienze dell’ Alimentazione, Educatori e Psicologi