Newsletter

Tra arte e fotografia in Villa Ghirlanda e al Mufoco

Saranno inaugurate oggi pomeriggio, alle ore 18.30 in Villa Ghirlanda Silva, le personali di Park Eun Sun e di Maïmouna Guerresi, intitolate rispettivamente “Città invisibili” e “Il sale e la luce”. Park Eun Sun, artista sudcoreano conosciuto a livello internazionale, presenta una serie di sculture in marmo e granito, con la possente "Inserts and Connections", alta cinque metri, che campeggia proprio all’ingresso della Villa, opera che si è avvicendata con Column Increazione Infinite VII che era stata collocata nei mesi precedenti per creare attesa e curiosità tra i cittadini. Maïmouna Guerresi, scultrice e fotografa con esposizioni in corso in America, Asia ed Europa, presenta una serie di installazioni di donne velate, impegnate in un dialogo serrato o abbandonate in un sonno mistico, e collegate tra loro da un sentiero di sale, simbolo di una conoscenza sottile e arcana. La scultura “Light signs”, gigantesche mani di bronzo a conca, segno di accoglienza e rappacificazione, è stata anch’essa posta all’ingresso della Villa, mentre una serie di fotografie sono ospitate al Museo di Fotografia Contemporanea. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Cinisello Balsamo in collaborazione con lo Studio Copernico di Milano e il Museo di Fotografia Contemporanea. Orari di apertura delle esposizioni: da mercoledì a sabato ore 15.00-19.00. La mostra sarà aperta fino al 26 settembre, chiuso dal 2 agosto al 1° settembre. Ingresso gratuito.

Data ultima modifica: 16 luglio 2015
29260
29373
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022