Newsletter

24 maggio 1915, entrata in guerra dell’Italia: uno spettacolo di teatro canzone e un minuto di silenzio per non dimenticare

“Ninetta mia, crepare di maggio”: le parole di Fabrizio De André sono il titolo dello spettacolo di teatro canzone che andrà in scena al Pertini (Auditorium, ore 17.30) domenica 24 maggio, giornata in cui l’Italia, cento anni fa, fece il suo ingresso in guerra durante il Primo conflitto mondiale. Un gruppo di attori e musicanti racconterà quei fatti dando voce a chi voce non ne ha avuta mai: i ribelli e i disertori, le tante vittime di quello che si può definire un eccidio nascosto. Gli spettatori verranno condotti in un percorso drammatico ed emozionante, tragico e poetico. L’ingresso è gratuito. Sul palco i RossoProfondo e gli attori Stefania Bianchi, Sebastian Martini, Pierpaolo Zizzola e Diego Palladino. Alle 15, su indicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, tutta Italia osserverà inoltre un minuto di silenzio in memoria delle vittime della Prima guerra mondiale. I cittadini di Cinisello Balsamo sono invitati a partecipare.

Data ultima modifica: 21 maggio 2015
28661
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022