CACCIA AL TESORO DEL PERTINI

Titolo dell’attività: CACCIA AL TESORO DEL PERTINI

L’attività è gratuita e a disponibilità limitata

Destinatari: Scuola Primaria; Scuola Secondaria di Primo Grado

Classi: terze, quarte e quinte della Scuola Primaria e tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo Grado

Numero massimo di alunni a incontro: gruppo classe

Numero di incontri e durata: incontro singolo della durata di un’ora e mezza

Dove: presso Sala Piccoli del Centro culturale IlPertini, Piazza Confalonieri, 3 Cinisello Balsamo

Descrizione dell’attività: attraverso una caccia al tesoro, organizzata in maniera differente a seconda delle diverse fasce d’età, i ragazzi conosceranno gli spazi, i servizi, le regole e le modalità di accesso alla biblioteca, oltre ai generi letterari e alle diverse risorse a cui possono accedere.

L’attività propone la scoperta della disposizione del patrimonio, la ricerca dei libri a scaffale, le modalità di auto-prestito dei documenti.

Ai più grandi sarà presentato l’uso del catalogo informatico, ai più piccoli l’area a loro dedicata.

Al termine di ogni visita gli studenti potranno scegliere i libri da prendere in prestito e riceveranno dei consigli sulle letture più interessanti adatte alla loro età.

Obiettivi:

  • presentare il centro culturale Il Pertini e lo spazio dedicato ai ragazzi;
  • dotare tutti gli alunni della tessera della biblioteca, consentendo a loro e alle loro famiglie di utilizzare i servizi offerti

Note: Per gli alunni che non possiedono ancora la tessera della biblioteca o che l’hanno smarrita, prima della visita, sarà cura degli insegnanti scaricare i moduli di iscrizione dal sito www.ilpertini.it, da far compilare ai genitori e restituire al Pertini, Area Ragazzi, almeno 10 giorni prima dell’incontro programmato
I ragazzi che hanno già la tessera, dovranno ricordarsi di portarla con sé il giorno della visita programmata

Attività ideata e realizzata da: Area Ragazzi del Pertini

Per eventuali approfondimenti: www.ilpertini.it

Al termine dell’incontro è possibile, su richiesta, visitare il Museo di Fotografia Contemporanea presso Villa Ghirlanda