Area Stampa > Comunicati Stampa > 2014 > Gennaio 2014

In villa Ghirlanda la cerimonia per i 15 nuovi cittadini italiani

Si svolgerà per la prima volta in villa Ghirlanda Silva, domani 29 gennaio 2014 alle ore 9.30, la cerimonia per accogliere gli stranieri che giurano fedeltà alla nostra Repubblica ottenendo lo status di cittadino italiano.

Saranno 11 le persone che domani si recheranno presso la sala del Lampadario di villa Ghirlanda dove ad accoglierli ci saranno il sindaco Siria Trezzi e l’assessore alle politiche dell’Integrazione Patrizia Bartolomeo, pronte a consegnare loro in omaggio la Costituzione italiana.

La nuova cerimonia è stata istituita per rendere più solenne lo svolgimento di quello che solitamente rappresenta un mero atto amministrativo. Una scelta che l’Amministrazione comunale ha preso per rendere più partecipe l’intera comunità di un momento così importante.

“Fino ad ora abbiamo accolto i singoli richiedenti nella sala giunta - ha dichiarato l’Assessore Bartolomeo - ma abbiamo pensato di istituire un’apposita cerimonia che raggruppi più cittadini insieme, che potrà svolgersi indicativamente 2 volte al mese. Si tratta dell’acquisizione di un diritto importante ed è bello che avvenga in un luogo simbolico come villa Ghirlanda, che possa essere anche aperto al pubblico. Come amministrazione ci è sembrato importante valorizzare questo evento scegliendo di renderlo trasparente e facendo in modo che possa partecipare tutta la comunità.”

Gli 11 stranieri che domani diventeranno cittadini italiani testimoniano la multietnicità delle richieste: provengono dalla Russia, da El Salvador, dal Perù, dallo Sri lanka, dall’Ecuador, dall’Egitto, dalla Svezia e dalla Serbia. 7 sono persone che acquisiranno la cittadinanza in virtù della loro residenza da almeno dieci anni in forma continuativa nel nostro paese (art.9 Legge 91/92), gli altri 5 diventeranno cittadini italiani a distanza di tre anni dal matrimonio con un cittadino italiano (art. 5 della Legge 91/92).

Data ultima modifica: 29 gennaio 2014
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022