Servizi > Urbanistica, Mobilità, Edilizia Privata, Lavori Pubblici > Urbanistica, Edilizia Privata e Convenzionata > Edilizia Convenzionata

Alloggi edilizia convenzionata: Trasformazione del diritto di superficie

Trasformazione del diritto di superficie di alloggi di edilizia convenzionata realizzati su aree concesse ai sensi dell’art. 35 della L. 865/71 e s.m.i.

Sul Territorio di Cinisello Balsamo è stato concesso, mediante stipula di convenzioni, il diritto di superficie di aree individuate dal Piano di Zona Consortile, a cooperative e imprese per la realizzazione di alloggi a carattere economico popolare.
La durata del diritto di superficie è previsto in 90 anni, allo scadere dei quali gli immobili e le loro pertinenze venduti e/o assegnati diventeranno di proprietà comunale.
Con la finanziaria 448/98 e s.m.i. è stata introdotta la possibilità di trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà previo il pagamento di un importo calcolato ai sensi di legge.

La trasformazione del diritto di superficie in proprietà è tuttavia facoltativa ma, qualora si volesse aderire, la sottoscrizione dell’atto di trasformazione del diritto di superficie in proprietà comporterà quanto segue:
- l’acquisizione del diritto di proprietà, superando quindi il regime giuridico cui il bene attualmente è sottoposto che prevede, allo scadere del termine di 90 anni del diritto di superficie, il trasferimento gratuito del bene stesso al Comune concedente;
- il decadimento dei vincoli, indicati nella convenzione stipulata fra il Comune di Cinisello Balsamo, il C.I.M.E.P. e la Cooperativa e/o Società realizzatrice del fabbricato, trascorsi 20 anni dalla data di stipula della medesima convenzione originaria e quindi possibilità di vendita delle proprie unità immobiliari a chiunque e ad un prezzo di libero mercato;
- qualora, nonostante la trasformazione, i 20 anni della stipula della convenzione originaria non siano ancora trascorsi (e quindi siano ancora in vigore i vincoli previsti dalla stessa convenzione), la possibilità di alienare il proprio bene ad un prezzo rivalutato secondo il nuovo meccanismo di calcolo previsto da specifico regolamento comunale - approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 65 del 28/09/2009.

Come fare

I proprietari/assegnatari di unità immobiliari realizzate su aree concesse in diritto di superficie devono compilare la modulistica predisposta dal Servizio Sviluppo del Territorio del Comune e consegnarla al protocollo comunale - Sportello Polifunzionale sito in via XXV Aprile, 4.
Il Servizio Sviluppo del Territorio provvederà a comunicare al richiedente l’esatto importo da versare per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà nonché la data in cui avverrà la stipula dell’Atto di Trasformazione.

N.B.: nell’importo calcolato a titolo di trasformazione sono escluse le spese notarili, che sono a carico del soggetto interessato alla trasformazione.

PDF - 32.5 Kb
Modulo richiesta trasformazione
Ente competente Comune di Cinisello Balsamo
Settore Governo del Territorio e Infrastrutture
Ufficio Servizi al Territorio
Responsabile Arch. Roberto Russo
Referente tecnico Geom. Francesco Campisi
Indirizzo Via U. Giordano, 3
Orario lunedì: 9.00 - 11.00;

mercoledì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.20

Telefono 0266023410
mail roberto.russo@comune.cinisello-balsamo.mi.it
Data ultima modifica: 19 ottobre 2017

Trasformazione del diritto di superficie di alloggi di edilizia convenzionata realizzati su aree concesse ai sensi dell’art. 35 della L. 865/71 e s.m.i.

Sul Territorio di Cinisello Balsamo è stato concesso, mediante stipula di convenzioni, il diritto di superficie di aree individuate dal Piano di Zona Consortile, a cooperative e imprese per la realizzazione di alloggi a carattere economico popolare.
La durata del diritto di superficie è previsto in 90 anni, allo scadere dei quali gli immobili e le loro pertinenze venduti e/o assegnati diventeranno di proprietà comunale.
Con la finanziaria 448/98 e s.m.i. è stata introdotta la possibilità di trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà previo il pagamento di un importo calcolato ai sensi di legge.

La trasformazione del diritto di superficie in proprietà è tuttavia facoltativa ma, qualora si volesse aderire, la sottoscrizione dell’atto di trasformazione del diritto di superficie in proprietà comporterà quanto segue:
- l’acquisizione del diritto di proprietà, superando quindi il regime giuridico cui il bene attualmente è sottoposto che prevede, allo scadere del termine di 90 anni del diritto di superficie, il trasferimento gratuito del bene stesso al Comune concedente;
- il decadimento dei vincoli, indicati nella convenzione stipulata fra il Comune di Cinisello Balsamo, il C.I.M.E.P. e la Cooperativa e/o Società realizzatrice del fabbricato, trascorsi 20 anni dalla data di stipula della medesima convenzione originaria e quindi possibilità di vendita delle proprie unità immobiliari a chiunque e ad un prezzo di libero mercato;
- qualora, nonostante la trasformazione, i 20 anni della stipula della convenzione originaria non siano ancora trascorsi (e quindi siano ancora in vigore i vincoli previsti dalla stessa convenzione), la possibilità di alienare il proprio bene ad un prezzo rivalutato secondo il nuovo meccanismo di calcolo previsto da specifico regolamento comunale - approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 65 del 28/09/2009.

Come fare

I proprietari/assegnatari di unità immobiliari realizzate su aree concesse in diritto di superficie devono compilare la modulistica predisposta dal Servizio Sviluppo del Territorio del Comune e consegnarla al protocollo comunale - Sportello Polifunzionale sito in via XXV Aprile, 4.
Il Servizio Sviluppo del Territorio provvederà a comunicare al richiedente l’esatto importo da versare per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà nonché la data in cui avverrà la stipula dell’Atto di Trasformazione.

N.B.: nell’importo calcolato a titolo di trasformazione sono escluse le spese notarili, che sono a carico del soggetto interessato alla trasformazione.

PDF - 32.5 Kb
Modulo richiesta trasformazione
  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022