Servizi > Servizi cimiteriali > Adempimenti burocratici

Servizi Gratuiti

Sono gratuiti i servizi di interesse pubblico indispensabili, esplicitamente classificati gratuiti dalla legge e specificati dal regolamento.

Descrizione del servizio

Tra i servizi gratuiti sono compresi:
- a) il servizio di osservazione dei cadaveri per le salme di persone aventi, in vita al momento del decesso residenza nel Comune, laddove svolto presso le camere mortuarie delle strutture sanitarie di cui all’art.icolo 41 del regolamento regionale o anche il deposito comunale di osservazione, nei soli casi stabiliti dal regolamento;
- b) l’utilizzo per le salme di persone aventi in vita al momento del decesso residenza nel Comune, di celle frogoriferi comunali;
- c) l’uso dei servizi obitoriali per le funzioni proprie, nei casi di salme di persone residenti in vita nel comune, ai sensi del comma 3 dell’articolo 41 del regolamento regionale;
- d) il recupero e relativo trasporto delle salme o dei cadaveri, di persone decedute in solitudine o su pubblica via a condizione che si tratti di persone indigenti, appartenenti a famiglie bisognose o per le quali vi sia disinteresse da parte dei familiari, fermo restando che al di fuori di queste situazioni, detti servizi sono assicurati in via d’urgenza e con l’onere posto a carico dei soggetti tenuti a provvedere al pagamento;
- e) la fornitura del feretro, l’inumazione o la cremazione, ove richiesta, per i cadaveri di persone di persone indigenti od appartenenti a famiglie bisognose, o per le quali vi sia il disinteresse da parte dei familiari, e sempre che non vi siano persone od enti che se ne facciano carico;
- f) la deposizione delle ossa in ossario comune;
- g) la dispersione indistinta delle ceneri all’interno del cinerario comune.

Normativa di riferimento

- Decreto del Presidente della Repubblica 10.09.1990, n. 285
Approvazione del regolamento di polizia mortuaria; regolamento in materia di attività funebri e cimiteriali.

- Legge Regionale 18 novembre 2003 n. 22

- Deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 2007 Regolamento dei Cimiteri Comunali, di Polizia Mortuaria e dei Servizi e Concessioni Cimiteriali.

Ente competente Comune di Cinisello Balsamo
Ufficio competente Stato Civile - Cimiteri
Responsabile Moreno Veronese
Responsabile del Procedimento Maddalena Tuzio
Referente Laura Ciussani - Marisa Marchetti -Filomena Lucente
Indirizzo Piazza dei Cipressi
Orario dal lunedì a sabato compreso 8.30/11.30 mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00
Telefono 0266023263 / 274 /273/ 261
Fax 0266023770

Sono gratuiti i servizi di interesse pubblico indispensabili, esplicitamente classificati gratuiti dalla legge e specificati dal regolamento.

Descrizione del servizio

Tra i servizi gratuiti sono compresi:
- a) il servizio di osservazione dei cadaveri per le salme di persone aventi, in vita al momento del decesso residenza nel Comune, laddove svolto presso le camere mortuarie delle strutture sanitarie di cui all’art.icolo 41 del regolamento regionale o anche il deposito comunale di osservazione, nei soli casi stabiliti dal regolamento;
- b) l’utilizzo per le salme di persone aventi in vita al momento del decesso residenza nel Comune, di celle frogoriferi comunali;
- c) l’uso dei servizi obitoriali per le funzioni proprie, nei casi di salme di persone residenti in vita nel comune, ai sensi del comma 3 dell’articolo 41 del regolamento regionale;
- d) il recupero e relativo trasporto delle salme o dei cadaveri, di persone decedute in solitudine o su pubblica via a condizione che si tratti di persone indigenti, appartenenti a famiglie bisognose o per le quali vi sia disinteresse da parte dei familiari, fermo restando che al di fuori di queste situazioni, detti servizi sono assicurati in via d’urgenza e con l’onere posto a carico dei soggetti tenuti a provvedere al pagamento;
- e) la fornitura del feretro, l’inumazione o la cremazione, ove richiesta, per i cadaveri di persone di persone indigenti od appartenenti a famiglie bisognose, o per le quali vi sia il disinteresse da parte dei familiari, e sempre che non vi siano persone od enti che se ne facciano carico;
- f) la deposizione delle ossa in ossario comune;
- g) la dispersione indistinta delle ceneri all’interno del cinerario comune.

Normativa di riferimento

- Decreto del Presidente della Repubblica 10.09.1990, n. 285
Approvazione del regolamento di polizia mortuaria; regolamento in materia di attività funebri e cimiteriali.

- Legge Regionale 18 novembre 2003 n. 22

- Deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 2007 Regolamento dei Cimiteri Comunali, di Polizia Mortuaria e dei Servizi e Concessioni Cimiteriali.

Ente competente Comune di Cinisello Balsamo
Ufficio competente Stato Civile - Cimiteri
Responsabile Moreno Veronese
Responsabile del Procedimento Maddalena Tuzio
Referente Laura Ciussani - Marisa Marchetti -Filomena Lucente
Indirizzo Piazza dei Cipressi
Orario dal lunedì a sabato compreso 8.30/11.30 mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00
Telefono 0266023263 / 274 /273/ 261
Fax 0266023770

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022