Servizi e progetti > Tempo al Centro > Archivio

Bando: Progetto pilota Cinisello Balsamo città della salute

Primo e importante passaggio nella redazione del Piano Territoriale degli Orari è stato il progetto pilota "Cinisello Balsamo - Città della salute" avviato dal Settore Socio-educativo.
L’iniziativa, tuttora attiva, è finanziata dai fondi regionali, erogati con il 1° bando per la concessione di contributi ai Comuni in attuazione dell’art.6 della l.r. 28/04.

Partner del progetto, insieme all’amministrazione comunale sono:
- L’Azienda Ospedaliera Bassini;
- L’ASL MI3- sede territoriale di Cinisello Balsamo;
- L’AMF Azienda Municipalizzata Farmacie.

La sperimentazione si propone i seguenti obiettivi generali:

- Promozione del diritto alla salute come contenuto fondamentale di cittadinanza
- Pari Opportunità
- Risparmio di tempo e “restituzione di tempo” ai cittadini/cittadine.

L’iniziativa è stata preceduta e accompagnata da una ricerca condotta dall’Istituto IARD che ha rilevato i bisogni e vincoli di tempo delle donne care giver (portatrici di cura) in "doppia presenza" (impegnate cioè contemporaneamente nel mercato del lavoro retribuito e negli obblighi/responsabilità di cura parentale). L’indagine ha monitorato e analizzato:

- l’offerta oraria di servizi sociali e sanitari dedicati prevalentemente all’infanzia, alla famiglia e alla cura degli anziani che incidono maggiormente sulla conciliazione dei tempi delle donne;
- la "domanda" di servizi e i bisogni temporali di un campione di 839 donne residenti a Cinisello Balsamo di età compresa tra i 30 e i 65 anni, intervistate telefonicamente.

Il progetto "Cinisello Balsamo - Città della salute" prevede le seguenti azioni:
- Avvio di un Tavolo di concertazione tra Comune, Azienda Municipalizzata Farmacie e Ospedale Bassini, al fine di ampliare le fasce orarie dei CUP delle farmacie limitando i tempi d’attesa del centro di prenotazione dell’Ospedale Bassini
- Attività di comunicazione sul potenziamento dei canali di prenotazione delle prestazioni sanitarie (CUP delle farmacie, numero verde).
Essa ha portato alla realizzazione di un opuscolo informativo disponibile in 5 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo) reperibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (via Frova, 10), i centri per gli anziani, le farmacie comunali, i consultori, l’ospedale Bassini, i pediatri e medici di famiglia, e nei servizi per cittadini stranieri.
- Collaborazione tra anagrafe, consultori e alcuni soggetti del privato sociale per la realizzazione di prodotti informativi relativi all’offerta dei servizi post-partum e per la prima infanzia presenti sul territorio (di prossima realizzazione).

Report di ricerca istituto IARD

PDF - 744.7 Kb
Report offerta
PDF - 554.5 Kb
Report domanda

Primo e importante passaggio nella redazione del Piano Territoriale degli Orari è stato il progetto pilota "Cinisello Balsamo - Città della salute" avviato dal Settore Socio-educativo.
L’iniziativa, tuttora attiva, è finanziata dai fondi regionali, erogati con il 1° bando per la concessione di contributi ai Comuni in attuazione dell’art.6 della l.r. 28/04.

Partner del progetto, insieme all’amministrazione comunale sono:
- L’Azienda Ospedaliera Bassini;
- L’ASL MI3- sede territoriale di Cinisello Balsamo;
- L’AMF Azienda Municipalizzata Farmacie.

La sperimentazione si propone i seguenti obiettivi generali:

- Promozione del diritto alla salute come contenuto fondamentale di cittadinanza
- Pari Opportunità
- Risparmio di tempo e “restituzione di tempo” ai cittadini/cittadine.

L’iniziativa è stata preceduta e accompagnata da una ricerca condotta dall’Istituto IARD che ha rilevato i bisogni e vincoli di tempo delle donne care giver (portatrici di cura) in "doppia presenza" (impegnate cioè contemporaneamente nel mercato del lavoro retribuito e negli obblighi/responsabilità di cura parentale). L’indagine ha monitorato e analizzato:

- l’offerta oraria di servizi sociali e sanitari dedicati prevalentemente all’infanzia, alla famiglia e alla cura degli anziani che incidono maggiormente sulla conciliazione dei tempi delle donne;
- la "domanda" di servizi e i bisogni temporali di un campione di 839 donne residenti a Cinisello Balsamo di età compresa tra i 30 e i 65 anni, intervistate telefonicamente.

Il progetto "Cinisello Balsamo - Città della salute" prevede le seguenti azioni:
- Avvio di un Tavolo di concertazione tra Comune, Azienda Municipalizzata Farmacie e Ospedale Bassini, al fine di ampliare le fasce orarie dei CUP delle farmacie limitando i tempi d’attesa del centro di prenotazione dell’Ospedale Bassini
- Attività di comunicazione sul potenziamento dei canali di prenotazione delle prestazioni sanitarie (CUP delle farmacie, numero verde).
Essa ha portato alla realizzazione di un opuscolo informativo disponibile in 5 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo) reperibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (via Frova, 10), i centri per gli anziani, le farmacie comunali, i consultori, l’ospedale Bassini, i pediatri e medici di famiglia, e nei servizi per cittadini stranieri.
- Collaborazione tra anagrafe, consultori e alcuni soggetti del privato sociale per la realizzazione di prodotti informativi relativi all’offerta dei servizi post-partum e per la prima infanzia presenti sul territorio (di prossima realizzazione).

Report di ricerca istituto IARD

PDF - 744.7 Kb
Report offerta
PDF - 554.5 Kb
Report domanda

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022