Area Stampa > Comunicati Stampa > 2017 > Dicembre 2017

Consulta dello Sport: il saluto del Sindaco al presidente uscente

Comunicato stampa del 19 dicembre 2017

E’ avvenuto questo pomeriggio in Municipio alla presenza del sindaco Siria Trezzi e del vicesindaco e assessore allo Sport Luca Ghezzi il momento ufficiale per il passaggio del testimone nella Consulta della Sport tra il Presidente uscente Luigi Sala e la neoeletta Caterina Indelicato.

“Molti meriti vanno riconosciuti alla sua persona e al suo operato. Mi preme sottolineare quanto la sua integrità ed onestà intellettuale abbiano sempre garantito l’equilibrio dimostrato nel rappresentare le diverse Associazioni Sportive, assumendo un ruolo super partes” ha sottolineato la prima cittadina cinisellese, ringraziando Luigi Sala.

L’assemblea della Consulta dello Sport si è riunita nel corso della serata di martedì 12 dicembre presso la Sala degli Specchi di Villa Ghirlanda Silva.

Gli oltre 40 componenti – compresi i referenti delle associazioni e società sportive che hanno formalmente aderito alla Consulta – hanno eletto il nuovo Presidente ed il Direttivo della Consulta.

A seguito delle votazioni il Presidente uscente Luigi Sala, dopo 16 anni di piena e onorata attività, ha passato le consegne alla neoeletta Presidentessa Caterina Indelicato, prima donna a ricoprire tale ruolo.

Oltre alla nomina del presidente, si è proceduto all’elezione dei membri del Direttivo Arrigoni Stefano; Basile Donato; Berna Enrico; D’Onghia Andrea; Gilberti Potito; Lombardo Antonio; Malaspina Francesco; Mirarchi Giuseppe; Perrulli Corrado; Tagliabue Stefano. Il Direttivo svolgerà fattivamente i compiti propri della Consulta, operando in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

La nuova composizione del Direttivo, all’interno della quale sono rappresentate la maggior parte delle discipline sportive presenti nella nostra città, ha ricevuto il plauso del Presidente uscente.

Data ultima modifica: 20 dicembre 2017

E’ avvenuto questo pomeriggio in Municipio alla presenza del sindaco Siria Trezzi e del vicesindaco e assessore allo Sport Luca Ghezzi il momento ufficiale per il passaggio del testimone nella Consulta della Sport tra il Presidente uscente Luigi Sala e la neoeletta Caterina Indelicato.

“Molti meriti vanno riconosciuti alla sua persona e al suo operato. Mi preme sottolineare quanto la sua integrità ed onestà intellettuale abbiano sempre garantito l’equilibrio dimostrato nel rappresentare le diverse Associazioni Sportive, assumendo un ruolo super partes” ha sottolineato la prima cittadina cinisellese, ringraziando Luigi Sala.

L’assemblea della Consulta dello Sport si è riunita nel corso della serata di martedì 12 dicembre presso la Sala degli Specchi di Villa Ghirlanda Silva.

Gli oltre 40 componenti – compresi i referenti delle associazioni e società sportive che hanno formalmente aderito alla Consulta – hanno eletto il nuovo Presidente ed il Direttivo della Consulta.

A seguito delle votazioni il Presidente uscente Luigi Sala, dopo 16 anni di piena e onorata attività, ha passato le consegne alla neoeletta Presidentessa Caterina Indelicato, prima donna a ricoprire tale ruolo.

Oltre alla nomina del presidente, si è proceduto all’elezione dei membri del Direttivo Arrigoni Stefano; Basile Donato; Berna Enrico; D’Onghia Andrea; Gilberti Potito; Lombardo Antonio; Malaspina Francesco; Mirarchi Giuseppe; Perrulli Corrado; Tagliabue Stefano. Il Direttivo svolgerà fattivamente i compiti propri della Consulta, operando in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

La nuova composizione del Direttivo, all’interno della quale sono rappresentate la maggior parte delle discipline sportive presenti nella nostra città, ha ricevuto il plauso del Presidente uscente.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022