Politiche Sociali ed Educative > Anziani

Busta Rossa

Il Comune ha aderito al progetto “Cittadini più Coinvolti & più Sicuri”, avviato nel 2012 nella Città di Milano in collaborazione con l’Associazione MVI - Medici Volontari Italiani - e il patrocinio dell’ AREU - Azienda Regionale Emergenza Urgenza -.

In cosa consiste la busta rossa?

E’ un riferimento per l’anziano solo.

Contiene numeri di telefono e dati medico-sanitari, utili a facilitare chiunque sia chiamato ad intervenire in caso di emergenza.

Viene collocata in un luogo facilmente visibile nella casa dell’anziano.

I Dati anagrafici e sanitari contenuti nella busta rossa al domicilio, sono gli stessi che vengono inseriti nella "TESSERA SALVA VITA" che l’anziano è invitato a portare sempre con sè.

Il progetto prevede il coinvolgimento attivo dell’anziano che, attraverso il supporto di volontari, è coinvolto in prima persona a raccogliere, reperire e fornire tutte le informazioni necessarie alla compilazione della BUSTA ROSSA e della TESSERA SALVA VITA.

Alle figure attive, sia sul versante sociale (associazioni e soggetti del terzo settore che intercettano la popolazione anziana), sia su quello socio-sanitario e in collaborazione con la rete dei MMG - medici di famiglia - , viene richiesta la disponibilità a compilare la scheda nella quale vengono inseriti i dati sanitari dell’anziano

L’ Assessore alle Politiche Sociali Gianfranca Duca, ha dichiarato:
"la sicurezza e il benessere degli anziani rappresentano un obiettivo importante per la nostra Amministrazione, abbiamo predisposto un programma intenso di attività all’ interno della manifestazione Estate Anziani in collaborazione con enti e associazioni del territorio. Il progetto Busta Rossa ci permetterà di monitorare le situazioni di fragilità e di rispondere ai bisogni con tempestività’"

Il Progetto, avviato dal Comune di Milano, ha avuto diversi riconoscimenti sia a livello nazionale che regionale. Il Comune di Cinisello Balsamo lo attuerà, in collaborazione con diverse associazioni del territorio:
Centri anziani Bauer, Costa e Friuli, Fondazione Auprema (UNIABITA), Decanato Caritas, Consorzio Residenze del Sole Soc. Coop. Auser, Anteas, Il Torpedone, Fondazione Martinelli, ASST Nord Milano e AMF - Azienda Multiservizi Farmacie - Rimane comunque aperta la possibilità di partecipare ad altri soggetti che lo richiedono.

L’avvio della sperimentazione è prevista per dicembre 2017, dopo un periodo organizzativo di costituzione del gruppo operativo, predisposizione della modulistica e definizione di destinatari e volontari coinvolti.

  • (PDF, 500.8 Kb)

Il Comune ha aderito al progetto “Cittadini più Coinvolti & più Sicuri”, avviato nel 2012 nella Città di Milano in collaborazione con l’Associazione MVI - Medici Volontari Italiani - e il patrocinio dell’ AREU - Azienda Regionale Emergenza Urgenza -.

In cosa consiste la busta rossa?

E’ un riferimento per l’anziano solo.

Contiene numeri di telefono e dati medico-sanitari, utili a facilitare chiunque sia chiamato ad intervenire in caso di emergenza.

Viene collocata in un luogo facilmente visibile nella casa dell’anziano.

I Dati anagrafici e sanitari contenuti nella busta rossa al domicilio, sono gli stessi che vengono inseriti nella "TESSERA SALVA VITA" che l’anziano è invitato a portare sempre con sè.

Il progetto prevede il coinvolgimento attivo dell’anziano che, attraverso il supporto di volontari, è coinvolto in prima persona a raccogliere, reperire e fornire tutte le informazioni necessarie alla compilazione della BUSTA ROSSA e della TESSERA SALVA VITA.

Alle figure attive, sia sul versante sociale (associazioni e soggetti del terzo settore che intercettano la popolazione anziana), sia su quello socio-sanitario e in collaborazione con la rete dei MMG - medici di famiglia - , viene richiesta la disponibilità a compilare la scheda nella quale vengono inseriti i dati sanitari dell’anziano

L’ Assessore alle Politiche Sociali Gianfranca Duca, ha dichiarato:
"la sicurezza e il benessere degli anziani rappresentano un obiettivo importante per la nostra Amministrazione, abbiamo predisposto un programma intenso di attività all’ interno della manifestazione Estate Anziani in collaborazione con enti e associazioni del territorio. Il progetto Busta Rossa ci permetterà di monitorare le situazioni di fragilità e di rispondere ai bisogni con tempestività’"

Il Progetto, avviato dal Comune di Milano, ha avuto diversi riconoscimenti sia a livello nazionale che regionale. Il Comune di Cinisello Balsamo lo attuerà, in collaborazione con diverse associazioni del territorio:
Centri anziani Bauer, Costa e Friuli, Fondazione Auprema (UNIABITA), Decanato Caritas, Consorzio Residenze del Sole Soc. Coop. Auser, Anteas, Il Torpedone, Fondazione Martinelli, ASST Nord Milano e AMF - Azienda Multiservizi Farmacie - Rimane comunque aperta la possibilità di partecipare ad altri soggetti che lo richiedono.

L’avvio della sperimentazione è prevista per dicembre 2017, dopo un periodo organizzativo di costituzione del gruppo operativo, predisposizione della modulistica e definizione di destinatari e volontari coinvolti.

38620

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022