Servizi e progetti > Centro Documentazione Storica > Storia del Novecento e storia locale > 2017 - Storia del Novecento e storia locale

E’ scomparsa MARIA FUGAZZA, l’ultima deportata di Cinisello Balsamo

E’ scomparsa l’11 di aprile 2017 Maria Fugazza, l’ultima deportata dei cinquantatre (cinque donne e quarantotto uomini) nostri concittadini che furono arrestati e portati nei Lager.

Nata il 27 ottobre 1924 a Pianengo (Cremona), residente a Cinisello Balsamo, al momento dell’arresto svolgeva la professione di addetta ai seghetti alla V Sezione della Breda.

La notte tra il 13 e il 14 marzo 1944 fu arrestata presso la sua abitazione per aver partecipato allo sciopero iniziato l’1 marzo 1944 e che per otto giorni aveva bloccato le più grandi fabbriche del Nord.

Le cinque donne arrestate, tutte operaie della Breda, furono le uniche a essere deportate ad Auschwitz-Birkenau. Erano: Angelica Belloni di Balsamo, 18 anni, Maria Corneo di Sesto San Giovanni, 24 anni, Rosa Crovi di Balsamo, 16 anni, Maria Fugazza di Cinisello, 19 anni e Ines Gerosa di Cinisello che aveva compiuto 19 anni da pochi giorni.

Per saperne di più vai al sito Le pietre raccontano:
Maria Fugazza
http://www.comune.cinisello-balsamo.mi.it/pietre/spip.php?article526
I deportati
http://www.comune.cinisello-balsamo.mi.it/pietre/spip.php?rubrique22

E’ scomparsa l’11 di aprile 2017 Maria Fugazza, l’ultima deportata dei cinquantatre (cinque donne e quarantotto uomini) nostri concittadini che furono arrestati e portati nei Lager.

Nata il 27 ottobre 1924 a Pianengo (Cremona), residente a Cinisello Balsamo, al momento dell’arresto svolgeva la professione di addetta ai seghetti alla V Sezione della Breda.

La notte tra il 13 e il 14 marzo 1944 fu arrestata presso la sua abitazione per aver partecipato allo sciopero iniziato l’1 marzo 1944 e che per otto giorni aveva bloccato le più grandi fabbriche del Nord.

Le cinque donne arrestate, tutte operaie della Breda, furono le uniche a essere deportate ad Auschwitz-Birkenau. Erano: Angelica Belloni di Balsamo, 18 anni, Maria Corneo di Sesto San Giovanni, 24 anni, Rosa Crovi di Balsamo, 16 anni, Maria Fugazza di Cinisello, 19 anni e Ines Gerosa di Cinisello che aveva compiuto 19 anni da pochi giorni.

Per saperne di più vai al sito Le pietre raccontano:
Maria Fugazza
http://www.comune.cinisello-balsamo.mi.it/pietre/spip.php?article526
I deportati
http://www.comune.cinisello-balsamo.mi.it/pietre/spip.php?rubrique22

37243

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022