Servizi e progetti > Il Pertini > Attività > Iniziative per tutti

Donne in Afghanistan

Proiezione del film Osama
Una dodicenne afgana e sua madre perdono il lavoro quando l’ospedale di Kabul viene chiuso dai talebani, che vietano alle donne di lavorare se prive di un “compagno legale”.
La bambina si chiama Maria, e per sopravvivere al regime dei Talebani la madre le fa vestire panni da maschio e le da il nome di Osama.
Maria/Osama dovrà crescere in fretta e imparare presto l’orrore che ogni dittatura porta con sé. Sarà costretta, in quanto "maschio", a frequentare una scuola coranica dove scoprirà la cultura misogina e maschilista inculcata nelle coscienze dei giovani coetanei. Una volta scoperta rischierà la lapidazione e solo il matrimonio con un vecchio talebano la salverà dalla morte senza ridarle la vita.

Il film sarà preceduto da un dibattito con Laura Quagliuolo, esponente del C.I.S.D.A (Coordinamento Italiano di Sostegno alle Donne Afghane)

Gli appuntamenti successivi della rassegna Lo sguardo delle donne:
Mostra di pittura La realtà delle donne nel mondo (opere di artiste e artisti del territorio) da mercoledì 12 a venerdì 28 aprile
venerdì 28 aprile, ore 20.30 - Il Pertini: Donne in Kurdistan
venerdì 26 maggio, ore 20.30 - Il Pertini: Donne in Iran

Trailer del film:

PDF - 4.9 Mb
Volantino Lo sguardo delle donne

Incontro e Proiezione film

Proiezione del film Osama
Una dodicenne afgana e sua madre perdono il lavoro quando l’ospedale di Kabul viene chiuso dai talebani, che vietano alle donne di lavorare se prive di un “compagno legale”.
La bambina si chiama Maria, e per sopravvivere al regime dei Talebani la madre le fa vestire panni da maschio e le da il nome di Osama.
Maria/Osama dovrà crescere in fretta e imparare presto l’orrore che ogni dittatura porta con sé. Sarà costretta, in quanto "maschio", a frequentare una scuola coranica dove scoprirà la cultura misogina e maschilista inculcata nelle coscienze dei giovani coetanei. Una volta scoperta rischierà la lapidazione e solo il matrimonio con un vecchio talebano la salverà dalla morte senza ridarle la vita.

Il film sarà preceduto da un dibattito con Laura Quagliuolo, esponente del C.I.S.D.A (Coordinamento Italiano di Sostegno alle Donne Afghane)

Gli appuntamenti successivi della rassegna Lo sguardo delle donne:
Mostra di pittura La realtà delle donne nel mondo (opere di artiste e artisti del territorio) da mercoledì 12 a venerdì 28 aprile
venerdì 28 aprile, ore 20.30 - Il Pertini: Donne in Kurdistan
venerdì 26 maggio, ore 20.30 - Il Pertini: Donne in Iran

Trailer del film:

PDF - 4.9 Mb
Volantino Lo sguardo delle donne
36921

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022