Servizi e progetti > Pagine giovani > HUBOUT > Link On Labour

DINNER LOL

Il 19 Gennaio si è svolta con successo una cena presso il Bistrot sociale Il filo di Aurora (Bresso), in cui erano presenti tutte le start up del progetto Link On Labour (LOL) e alcuni ospiti interessati allo sviluppo delle attività giovanili.

Il Comune di Cinisello Balsamo, capofila dei partner del progetto, ha deciso di organizzare questa serata per dare ai rappresentanti delle start up e delle realtà la possibilità di confrontarsi tra di loro e valutare eventuali collaborazioni di diversa natura.

Per facilitare i rapporti comunicativi tra realtà e start up è stata effettuata una divisione per tavoli in base al settore di provenienza delle start up e al campo di interesse degli altri ospiti.

Tra questi ultimi erano presenti i rappresentanti di enti quali l’Università degli studi di Milano-Bicocca, La Grande Casa, Cooperazione Lotta Contro l’Emigrazione, Torpedone, e i rappresentanti delle istituzioni come il Sindaco di Bresso, Ugo Vecchiarelli, l’Assessore alle Attività Produttive, Andrea Catania, e l’Assessore alle Politiche Giovanili, Patrizia Bartolomeo.

Il progetto LOL è ormai vicino alla conclusione, ma questo incontro è stato un’ottima opportunità per entrambe le parti di poter dare a questo progetto un senso di continuità, attraverso la costruzione di legami che potranno favorire l’avanzamento delle singole attività. Si tratta quindi di un programma di orientamento al futuro che, nonostante abbia una conclusione ufficiale, non terminerà con essa, ma progredirà grazie alle persone che ne hanno fatto parte e che continueranno a sviluppare nuove idee.

Il Comune di Cinisello Balsamo in primis ha intrapreso un nuovo progettO, orientato sempre verso le attività giovanili, che riguarda la costituzione di un nuovo spazio con lo scopo di creare una nuova comunità di Co-working, situata proprio a Cinisello Balsamo presso la Villa Forno.

Il 19 Gennaio si è svolta con successo una cena presso il Bistrot sociale Il filo di Aurora (Bresso), in cui erano presenti tutte le start up del progetto Link On Labour (LOL) e alcuni ospiti interessati allo sviluppo delle attività giovanili.

Il Comune di Cinisello Balsamo, capofila dei partner del progetto, ha deciso di organizzare questa serata per dare ai rappresentanti delle start up e delle realtà la possibilità di confrontarsi tra di loro e valutare eventuali collaborazioni di diversa natura.

Per facilitare i rapporti comunicativi tra realtà e start up è stata effettuata una divisione per tavoli in base al settore di provenienza delle start up e al campo di interesse degli altri ospiti.

Tra questi ultimi erano presenti i rappresentanti di enti quali l’Università degli studi di Milano-Bicocca, La Grande Casa, Cooperazione Lotta Contro l’Emigrazione, Torpedone, e i rappresentanti delle istituzioni come il Sindaco di Bresso, Ugo Vecchiarelli, l’Assessore alle Attività Produttive, Andrea Catania, e l’Assessore alle Politiche Giovanili, Patrizia Bartolomeo.

Il progetto LOL è ormai vicino alla conclusione, ma questo incontro è stato un’ottima opportunità per entrambe le parti di poter dare a questo progetto un senso di continuità, attraverso la costruzione di legami che potranno favorire l’avanzamento delle singole attività. Si tratta quindi di un programma di orientamento al futuro che, nonostante abbia una conclusione ufficiale, non terminerà con essa, ma progredirà grazie alle persone che ne hanno fatto parte e che continueranno a sviluppare nuove idee.

Il Comune di Cinisello Balsamo in primis ha intrapreso un nuovo progettO, orientato sempre verso le attività giovanili, che riguarda la costituzione di un nuovo spazio con lo scopo di creare una nuova comunità di Co-working, situata proprio a Cinisello Balsamo presso la Villa Forno.

35574

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    Per informazioni: info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    Posta certificata: comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022