Area Stampa > Comunicati Stampa > 2017 > Gennaio 2017

Siria Trezzi, TPL Monza e Brianza: "Incontro costruttivo con Assessore Sorte. Presi impegni concreti per mantenere le linee".

25 gennaio 2017

"Oggi facciamo un significativo passo in avanti per il mantenimento delle linee di trasporto pubblico locale nei nostri Comuni. Ci è stato comunicato che gli uffici di Regione Lombardia sono già al lavoro con gli uffici dell’agenzia per il trasporto con l’obiettivo di risolvere il problema." E’ quanto affermano in un comunicato congiunto le sindache Siria Trezzi di Cinisello Balsamo, Concetta Monguzzi di Lissone, Maria Fiorito, di Muggiò, Rosaria Longoni di Nova Milanese insieme alla Consigliera Regionale Laura Barzaghi, all’uscita dell’incontro in programma per oggi con l’Assessore Regionale Alessandro Sorte.

"E’ stato un confronto che si è svolto in un clima sereno, di collaborazione fra istituzioni nell’interesse dei cittadini. Abbiamo consegnato alla Regione le 11 mila firme raccolte nei nostri Comuni e ribadito l’importanza di quelle linee per i nostri territori. L’Assessore Sorte ci ha garantito che si metterà a disposizione per trovare una soluzione concreta per evitare il taglio delle linee insieme a tutti gli enti coinvolti” - proseguono -. “Abbiamo chiesto di essere puntualmente informate su tutti gli sviluppi della situazione, anche se siamo sicure che l’intervento della Regione sarà risolutivo. Ci riteniamo pertanto molto soddisfatte e confidiamo nella soluzione di un problema che solo fino a qualche settimana fa sembrava irrisolvibile e che, invece, grazie alla mobilitazione dei Comuni insieme ai cittadini, si avvia verso una auspicata risoluzione."

Siria Trezzi, che è anche consigliera della Città metropolitana con delega alla Mobilità e Trasporti ha concluso: “I tempi sono stretti, l’Agenzia per il TPL deve incontrarsi il prima possibile con l’Assessore Sorte per condividere una soluzione che non impatti negativamente sulla vita dei cittadini”.

25 gennaio 2017

"Oggi facciamo un significativo passo in avanti per il mantenimento delle linee di trasporto pubblico locale nei nostri Comuni. Ci è stato comunicato che gli uffici di Regione Lombardia sono già al lavoro con gli uffici dell’agenzia per il trasporto con l’obiettivo di risolvere il problema." E’ quanto affermano in un comunicato congiunto le sindache Siria Trezzi di Cinisello Balsamo, Concetta Monguzzi di Lissone, Maria Fiorito, di Muggiò, Rosaria Longoni di Nova Milanese insieme alla Consigliera Regionale Laura Barzaghi, all’uscita dell’incontro in programma per oggi con l’Assessore Regionale Alessandro Sorte.

"E’ stato un confronto che si è svolto in un clima sereno, di collaborazione fra istituzioni nell’interesse dei cittadini. Abbiamo consegnato alla Regione le 11 mila firme raccolte nei nostri Comuni e ribadito l’importanza di quelle linee per i nostri territori. L’Assessore Sorte ci ha garantito che si metterà a disposizione per trovare una soluzione concreta per evitare il taglio delle linee insieme a tutti gli enti coinvolti” - proseguono -. “Abbiamo chiesto di essere puntualmente informate su tutti gli sviluppi della situazione, anche se siamo sicure che l’intervento della Regione sarà risolutivo. Ci riteniamo pertanto molto soddisfatte e confidiamo nella soluzione di un problema che solo fino a qualche settimana fa sembrava irrisolvibile e che, invece, grazie alla mobilitazione dei Comuni insieme ai cittadini, si avvia verso una auspicata risoluzione."

Siria Trezzi, che è anche consigliera della Città metropolitana con delega alla Mobilità e Trasporti ha concluso: “I tempi sono stretti, l’Agenzia per il TPL deve incontrarsi il prima possibile con l’Assessore Sorte per condividere una soluzione che non impatti negativamente sulla vita dei cittadini”.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022